Italia markets closed
  • Dow Jones

    34.974,96
    -83,56 (-0,24%)
     
  • Nasdaq

    14.748,64
    +88,07 (+0,60%)
     
  • Nikkei 225

    27.581,66
    -388,56 (-1,39%)
     
  • EUR/USD

    1,1797
    -0,0029 (-0,25%)
     
  • BTC-EUR

    33.211,05
    +976,72 (+3,03%)
     
  • CMC Crypto 200

    917,26
    -12,66 (-1,36%)
     
  • HANG SENG

    25.473,88
    +387,45 (+1,54%)
     
  • S&P 500

    4.401,64
    +0,18 (+0,00%)
     

Musk alla conquista del 'web spaziale', punta a investire 30 miliardi

·1 minuto per la lettura

Elon Musk, il fondatore di Tesla e di Space X, punta ad investire dai 20 ai 30 miliardi di dollari in Starlink, la costellazione di satelliti attualmente in costruzione dal produttore privato aerospaziale americano SpaceX. Musk ha annunciato, in occasione del Mobile World Congress di Barcellona, di puntare su circa mezzo milione di utenti per il suo servizio internet satellitare entro la metà dell'anno prossimo contro poco più di 69 mila utenti attualmente. Il servizio Starlink attualmente promette agli utenti velocità di download fino a 100 Mbps e velocità di upload di 20 Mbps. Costerà ai clienti iniziali 99 dollari al mese più un investimento una tantum di 499 dollari in un impianto di trasmissione.

SpaceX ha 1.500 satelliti in orbita bassa che forniscono un servizio Internet a banda larga per Starlink. A pieno regime, il servizio avrà 12.000 satelliti. "È davvero pensato per le regioni scarsamente popolate", ha detto Musk, parlando dalla California in un'intervista video per il Mobile World Congress di Barcellona. "Stiamo davvero arrivando alle parti del mondo che sono più difficili da raggiungere".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli