Italia markets open in 4 hours 15 minutes
  • Dow Jones

    29.225,61
    -458,13 (-1,54%)
     
  • Nasdaq

    10.737,51
    -314,13 (-2,84%)
     
  • Nikkei 225

    25.942,84
    -479,21 (-1,81%)
     
  • EUR/USD

    0,9810
    -0,0010 (-0,10%)
     
  • BTC-EUR

    19.780,74
    -166,76 (-0,84%)
     
  • CMC Crypto 200

    443,41
    -2,57 (-0,58%)
     
  • HANG SENG

    17.106,76
    -59,11 (-0,34%)
     
  • S&P 500

    3.640,47
    -78,57 (-2,11%)
     

Musk vende azioni Tesla per 6,9 mld $, cita chance operazione forzata su Twitter

Il logo Tesla presso uno stabilimento a Berna, in Svizzera

(Reuters) - Il Ceo di Tesla Elon Musk ha venduto azioni della società per un valore di 6,9 miliardi di dollari, dicendo che i fondi potrebbero essere utilizzati per finanziare una potenziale operazione su Twitter nel caso in cui perdesse una battaglia legale con la piattaforma di social media.

"Nel caso (speriamo improbabile) in cui Twitter forzi la chiusura dell'operazione e alcuni partner azionari non si facciano avanti, è importante evitare una vendita d'emergenza di azioni Tesla", ha twittato Musk nella tarda serata di ieri.

All'inizio di luglio Musk ha abbandonato l'accordo del 25 aprile per l'acquisto di Twitter per 44 miliardi di dollari. Twitter ha fatto causa a Musk per costringerlo a completare la transazione, respingendo l'accusa di aver ingannato Musk sul numero di account di spam sulla piattaforma di social media, sostenendo che il miliardario si sia semplicemente pentito dell'acquisto sulla scia del crollo dei titoli tecnologici. La discussione legale tra le due parti si terrà il 17 ottobre.

(Tradotto da Luca Fratangelo, editing Sabina Suzzi)