Italia markets closed
  • FTSE MIB

    24.744,38
    +215,68 (+0,88%)
     
  • Dow Jones

    34.200,67
    +164,68 (+0,48%)
     
  • Nasdaq

    14.052,34
    +13,54 (+0,10%)
     
  • Nikkei 225

    29.683,37
    +40,67 (+0,14%)
     
  • Petrolio

    63,07
    -0,39 (-0,61%)
     
  • BTC-EUR

    46.263,07
    -4.906,58 (-9,59%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.398,97
    +7,26 (+0,52%)
     
  • Oro

    1.777,30
    +10,50 (+0,59%)
     
  • EUR/USD

    1,1980
    +0,0004 (+0,04%)
     
  • S&P 500

    4.185,47
    +15,05 (+0,36%)
     
  • HANG SENG

    28.969,71
    +176,57 (+0,61%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.032,99
    +39,56 (+0,99%)
     
  • EUR/GBP

    0,8657
    -0,0026 (-0,30%)
     
  • EUR/CHF

    1,1021
    -0,0012 (-0,11%)
     
  • EUR/CAD

    1,4982
    -0,0028 (-0,18%)
     

Myanmar, la polizia arresta un giornalista in diretta Facebook

·1 minuto per la lettura

AGI -  Un giornalista birmano è stato arrestato nella sua abitazione e ha trasmesso sul suo profilo Facebook i momenti precedenti, secondo quanto confermato dalla testata per cui lavora, la Democratic Voice of Burma.

La polizia e l'esercito hanno intensificato il ricorso alla forza negli ultimi giorni per cercare di contenere le proteste contro il colpo di Stato militare di un mese fa, utilizzando i lacrimogeni, le pallottole di gomma e i cannoni ad acqua. Ci sono anche testimonianze sull'utilizzo di proiettili veri da parte delle forze dell'ordine.

Sono diversi i reporter già arrestati mentre seguivano le proteste per le rispettive testate: fra loro anche un fotografo dell'agenzia americana AP nella capitale Yangon. Il giornalista arrestato a casa la notte scorsa, Kaung Myat Hlaing, ha trasmesso in diretta le fasi dell'"attacco" da parte delle forze dell'ordine, durante le quali si sono sentiti rumori di spari e le grida del giornalista, prima di essere portato via con la forza. Non si conosce il luogo in cui è detenuto.