Italia markets open in 2 hours 21 minutes
  • Dow Jones

    31.961,86
    +424,51 (+1,35%)
     
  • Nasdaq

    13.597,97
    0,00 (0,00%)
     
  • Nikkei 225

    30.122,71
    +451,01 (+1,52%)
     
  • EUR/USD

    1,2183
    +0,0015 (+0,12%)
     
  • BTC-EUR

    41.190,63
    -774,64 (-1,85%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.002,71
    +8,04 (+0,81%)
     
  • HANG SENG

    30.335,32
    +617,08 (+2,08%)
     
  • S&P 500

    3.925,43
    +44,06 (+1,14%)
     

Nasce Nursind Sanità, testata periodica online edita da infermieri

Red
·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 8 feb. (askanews) - 'Nursind Sanità' sarà "un'agorà virtuale" in cui dare spazio a "posizioni e punti di vista differenti, attraverso i quali scandagliare i profondi cambiamenti che attendono il mondo della sanità e che l'onda d'urto della pandemia ha solo reso più urgenti. Processi che, in alcuni casi, proprio l'emergenza Covid -19 ha finito con l'accelerare, dall'impulso alla telemedicina al potenziamento della medicina territoriale, passando per la non più rinviabile valorizzazione di alcune categorie professionali, quali quella degli infermieri". E' un passaggio dell'editoriale di Paola Alagia, direttore della nuova testata periodica online, edita dal sindacato delle professioni infermieristiche-Nursind.

Con rubriche ad hoc, dedicate agli Ordini e alle professioni, ma anche a Regioni, Parlamento, Governo ed Europa, 'Nursind Sanità' punta a fornire spunti di riflessione e analisi critiche, dando la parola a esperti, tecnici e rappresentanti delle istituzioni. Oggi il focus è sul Recovery plan con gli interventi di Filippo Anelli, presidente della Fnomceo- Federazione nazionale degli Ordini dei medici chirurghi e odontoiatri, e di Tonino Aceti, presidente dell'associazione Salutequità.

Il sindacato, spiega Andrea Bottega, segretario nazionale Nursind, "ha deciso di farsi promotore di un progetto editoriale che vuole essere uno spazio libero in cui dialogare ed esprimere punti di vista". Una vera e propria "piazza aperta - ha concluso - in cui tutti sono i benvenuti, dalle associazioni di pazienti a quelle di categoria, dagli esperti e studiosi ai rappresentanti politici. A chiunque, insomma, abbia a cuore la salute dei cittadini, nella consapevolezza, però, che per poterla garantire è necessario che siano tutelati anche tutti coloro che vi operano". Link a Nursind Sanità: www.nursindsanita.it.