Italia markets close in 2 hours 8 minutes
  • FTSE MIB

    22.857,32
    -140,51 (-0,61%)
     
  • Dow Jones

    34.152,01
    +239,61 (+0,71%)
     
  • Nasdaq

    13.102,55
    -25,55 (-0,19%)
     
  • Nikkei 225

    29.222,77
    +353,86 (+1,23%)
     
  • Petrolio

    86,81
    +0,28 (+0,32%)
     
  • BTC-EUR

    23.226,63
    -521,46 (-2,20%)
     
  • CMC Crypto 200

    561,42
    -10,50 (-1,84%)
     
  • Oro

    1.783,10
    -6,60 (-0,37%)
     
  • EUR/USD

    1,0167
    -0,0004 (-0,04%)
     
  • S&P 500

    4.305,20
    +8,06 (+0,19%)
     
  • HANG SENG

    19.922,45
    +91,93 (+0,46%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.765,97
    -39,25 (-1,03%)
     
  • EUR/GBP

    0,8422
    +0,0017 (+0,21%)
     
  • EUR/CHF

    0,9679
    +0,0022 (+0,23%)
     
  • EUR/CAD

    1,3124
    +0,0065 (+0,50%)
     

Nato, Pyongyang: "Pericoloso preludio a versione asiatica dell'Alleanza"

(Adnkronos) - Un "intento sinistro" di creare una "versione asiatica della Nato". E' la critica che arriva dalla Corea del Nord mentre a Madrid dovrebbe tenersi un vertice tra i leader di Stati Uniti, Giappone e Corea del Sud, a margine del summit della Nato.

"Gli Stati Uniti sono determinati a cooperare a livello militare con i loro tirapiedi, con disprezzo totale per le richieste di sicurezza e degli interessi della regione dei Paesi dell'Asia-Pacifico - rilancia l'agenzia nordcoreana Kcna - Il progetto di formazione di un'alleanza militare Usa-Giappone-Corea del Sud, motivato dall'assoggettamento di Giappone e Corea del Sud agli Stati Uniti, è evidentemente un preludio pericoloso alla creazione di una 'versione asiatica della Nato'".

La Kcna rilancia anche le idee espresse da Kim Hyo Myong, presentato come ricercatore della Society for International Politics Study, in un articolo intitolato "L'Asia-Pacifico non è il Nord Atlantico" secondo cui "la Nato è responsabile del disastro nell'Europa orientale" e "ci sono segnali inquietanti che le onde scure dell'Atlantico settentrionale romperanno prima o poi il silenzio del Pacifico". La Nato viene accusata di "non essere altro che un esecutore della strategica dell'egemonia degli Usa", uno "strumento di aggressione locale".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli