Italia Markets closed

Natural Gas, Analisi Fondamentale Giornaliera – Prezzi in forte rialzo come da stagionalità

Armando Madeo

Il modello americano e quello europeo hanno nel week-end aumentato le prospettive di domanda di gas da riscaldamento per questa settimana e la successiva. Numerose esplosioni di aria fredda interesseranno gli Stati Uniti settentrionali questa settimana con rovesci di neve sparsi in alta montagna; ciò permetterà una forte domanda di gas. Gli Stati Uniti meridionali saranno interessati per lo più da un clima mite e temperato, sebbene ci sarà un abbassamento delle temperature Giovedì e Venerdì, giorni in cui è previsto un fronte freddo artico. Le raffiche di vento freddo negli Stati Uniti settentrionali continueranno anche il prossimo fine settimana. Nel complesso, la domanda nazionale sarà ALTA a causa del freddo a nord degli Stati Uniti.

Il rapporto settimanale sullo stoccaggio di gas naturale dell’EIA ha riferito Giovedì scorso di una build di +89 Bcf, in linea con le aspettative del mercato. La nuova riserva ha portato la quantità stoccata a 3.695 Bcf, in aumento a +52 Bcf rispetto alla media a 5 anni. Per la prossima settimana sarà si prevede che lo stoccaggio sarà molto minore ed inferiore alla media a 5 anni a causa delle condizioni più fredde in gran parte del paese questa settimana oltre all’est.

La produzione di Natural Gas Statunitense è sempre sui massimi e questo mina le possibilità di un forte rialzo dei prezzi.

Previsioni

I prezzi del Gas Naturale stanno ampiamente rispettando la stagionalità rialzista. Il future con scadenza a Dicembre ha aperto in gap rialzista questo Lunedì passando da 2,70 dollari a 2,80 dollari per mmBTU e guadagnando nella giornata un ulteriore punto percentuale. Alle 15:30 i prezzi sono di oltre il 4% al di sopra della chiusura di Venerdì scorso.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE: