Italia markets closed
  • Dow Jones

    29.664,13
    +529,14 (+1,82%)
     
  • Nasdaq

    11.004,13
    +174,63 (+1,61%)
     
  • Nikkei 225

    26.173,98
    -397,89 (-1,50%)
     
  • EUR/USD

    0,9730
    +0,0133 (+1,38%)
     
  • BTC-EUR

    20.104,67
    +426,66 (+2,17%)
     
  • CMC Crypto 200

    445,77
    +16,99 (+3,96%)
     
  • HANG SENG

    17.250,88
    -609,43 (-3,41%)
     
  • S&P 500

    3.713,04
    +65,75 (+1,80%)
     

Nautica, Cecchi: per Salone Genova +37% biglietti venduti

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Genova, 14 set. (askanews) - "Il nostro salone è unico come abbiamo dimostrato già nel 2020, il salone della determinazione, del coraggio, gli unici ad aprire in Europa. Il 2021 è stato l'anno della ripartenza, il 2022 sarà quello del consolidamento. Abbiamo più di 200 mila metri quadri espositivi, oltre 1.000 barche in esposizione tra acqua e terra, 998 brand e quello che più mi piace dire è che a oggi, rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso, a 8 giorni dall'inaugurazione, siamo a +37,3% dei biglietti venduti". Lo ha detto il presidente di Confindustria Nautica Saverio Cecchi, a margine della presentazione della 62esima edizione del Salone Nautico internazionale di Genova.

"Sarà un salone bellissimo - ha aggiunto Cecchi - anche nelle difficoltà per i lavori del Waterfront. Stiamo lavorando già per il prossimo che speriamo sarà il layout definitivo dell'architetto Renzo Piano. I canali saranno a disposizione l'anno prossimo e puntiamo su 200 posti in più in acqua. Abbiamo la banchina F dove i tre players principali a livello mondiale, San Lorenzo, Ferretti e Azimut, avranno tutta la banchina a disposizione. Poi è terminata anche la banchina E ed è cambiato l'ingresso della recepito: sarà un impatto bellissimo. Avremo due cantieri aperti - ha concluso il presidente di Confindustria Nautica - ma non vi accorgerete che continueranno a lavorare anche durante il nostro salone".