Italia Markets closed

Nel Lodigiano primo spazio per coworking in un centro commerciale

Mlo

Milano, 13 nov. (askanews) - Il mondo del lavoro è entrato in una nuova era: quella dello smart working. Secondo gli ultimi dati sono 480mila gli smart worker che lavorano soprattutto nelle grandi imprese. Questo richiede nuovi luoghi di lavoro e di incontro a disposizione della collettività. Per rispondere a questo bisogno è stato realizzato il progetto LinkNow frutto di un accordo tra Catalic, società specializzata nel settore del coworking, e Ceetrus Italy che detiene 47 centri commerciali sparsi in tutto il territorio.

Il progetto rappresenta il primo coworking in Italia che si realizza all'interno di un centro commerciale: a fare di apripista c'è quello di Belpo' a San Rocco al Porto - polo di riferimento per i lodigiani e i piacentini, con un bacino di attrazione di 217.062 abitanti. Si tratta di un working business space, ovvero studiato per un'utenza business, tra cui smart worker delle grandi aziende, start-up, PMI, freelance e liberi professionisti che possono usufruire di sale riunioni, attrezzature, servizi di segreteria e spazi comuni per la lettura e il relax. Oltre ovviamente a tutti quei servizi tipici di un centro commerciale di ultima generazione.

"Per la prima volta in Italia nasce uno spazio di coworking per aziende, associazioni e cittadini all'interno di un centro commerciale - ha dichiarato Raffaella Colacicco, head of property Ceetrus Italy - un'iniziativa innovativa che ha l'obiettivo di offrire progetti e spazi di vita smart e sostenibili per i cittadini". "Il coworking è un fenomeno in costante espansione ed evoluzione - ha dichiarato Pietro Cotrupi, presidente di Catalitic e fondatore dei centri inCOWORK - Si afferma laddove alla condivisione di spazi e di attrezzature si somma la capacità di realizzare un ambiente dove la condivisione non è un ostacolo, ma una ricchezza che aiuta ad avere più servizi a costi accessibili, pensare, progettare, operare, sviluppare relazioni e collaborazioni".