Italia markets closed

Neosperience sbarca in Usa, ed incassa un Buy da Banca Finnat

Pierpaolo Molinengo
 

Neosperience fornisce una piattaforma software, denominata “Neosperience Cloud”, che consente alle aziende di conoscere, coinvolgere e fidelizzare i propri clienti utilizzando l’Intelligenza Artificiale per offrire esperienze personalizzate e rilevanti (Digital Customer Experience) in grado di accrescere il valore del brand promosso.

Neosperience ha lanciato, da inizio anno, diverse nuove solutions tra le quali People Analytics, NeosVoc e Image Memorability.

Il Gruppo ha iniziato ad operare sul mercato americano attraverso la nuova costituita “Neosperience Llc”, società a responsabilità limitata registrata in Delaware con uffici operativi a Seattle.

Neosperience ha ottenuto parere favorevole dal Mise e dalla Regione Lombardia per un finanziamento da 2,6 milioni di euro destinato alla realizzazione di “Neosperience Cloud Tourism”, piattaforma dedicata agli operatori del turismo.

A settembre è stata annunciata una collaborazione con “Borgo Egnazia”, hotel di lusso pugliese, per la messa in opera della prima piattaforma di digital customer experience basata sull’intelligenza artificiale nel settore del turismo e dell’ospitalità di alto profilo.

Per il periodo previsionale 2019-2023 stimiamo una crescita media annua del valore della produzione pari al 33,52%. L’Ebitda dovrebbe poter crescere ad un cagr 2018-2023 pari al 35,78% ed il risultato netto portarsi a € 10,2 milioni nel 2023 da € 956 migliaia stimati a consuntivo 2019.

Raccomandazione Banca Finnat: BUY. Target Price € 11,94

Autore: Pierpaolo Molinengo Per ulteriori notizie, analisi, interviste, visita il sito di Trend Online