Italia Markets close in 2 hrs 20 mins

Nexi, firmato MoU per fusione con Sia, capitalizzazione nuovo gruppo oltre 15 mld

·1 minuto per la lettura
Una donna esce dalla sede del gruppo dei pagamenti Nexi a Milano
Una donna esce dalla sede del gruppo dei pagamenti Nexi a Milano

MILANO (Reuters) - Nexi e Sia hanno annunciato stanotte l'atteso memorandum of understanding per l'aggregazione dei due gruppi, che prevede la fusione per incorporazione di Sia in Nexi creando un gruppo dei pagamenti europeo da oltre 15 miliardi di capitalizzazione.

L'operazione prevede che agli azionisti Sia siano attribuite 1,5761 azioni Nexi, portandoli complessivamente a detenere il 30% di Sia. Cdp Equity, che al momento controlla poco oltre l'83% di Sia, si troverà con poco oltre il 25% del nuovo gruppo. Mercury UK Holdco - che riunisce i private equity Advent, Bain Capital and Clessidra attualmente azionisti di Nexi - avrà invece una quota di circa il 23%.

Secondo quanto si legge nella nota, la fusione si prevede genererà sinergie ricorrenti stimate in circa 150 milioni annui a regime, con sinergie Capex one-off di 65 milioni. E' inoltre atteso un aumento a doppia cifra del cash Eps nel 2022.

Tenuto conto delle sinergie attese, la nuova società ha ricavi aggregati pro-forma 2019 pari a 1,8 miliardi e un Ebitda aggregato pro-forma pari a 1 miliardo.

La conclusione dell'operazione è attesa nell'estate 2021, condizionata al buon esito della due diligence confirmatoria reciproca, all'assenza di obblighi di promuovere un'offerta pubblica di acquisto e all’ottenimento dei necessari consensi e autorizzazioni.

(Elisa Anzolin, in redazione a Milano Cristina Carlevaro)