Italia Markets closed

Nexi: S&P conferma rating e outlook positivo dopo accordo con Intesa Sanpaolo

Daniela La Cava

Nessuna novità nella valutazione di Nexi da parte di S&P Global Ratings, all'indomani dell'accordo con Intesa Sanpaolo. E' di ieri l'annuncio che il gruppo guidato da Carlo Messina venderà il ramo aziendale relativo ai pagamenti (merchant acquiring) a Nexi ed entrerà nel capitale della società delle carte di credito (rilevando una quota del 9,9%).

L'agenzia ha mantenuto invariato il rating 'BB-', con l'outlook che resta positivo. Nel report pubblicato oggi S&P precisa che Nexi "finanzierà l'acquisizione interamente con nuovi debiti" e che "l'acquisizione non indebolisce significativamente la view relativa la leva finanziaria di Nexi, ma ritarda il miglioramento che ci aspettavamo nelle metriche chiave".

L'outlook positivo continua a riflettere la possibilità che S&P possa aumentare il rating su Nexi "se ci sarà evidenza che manterrà il rapporto debito/Ebitda di 4/5 volte e quello tra fondi da operazione e debito sopra il 12% nei prossimi 12 mesi".