Italia markets open in 6 hours 46 minutes
  • Dow Jones

    35.677,02
    +73,92 (+0,21%)
     
  • Nasdaq

    15.090,20
    -125,50 (-0,82%)
     
  • Nikkei 225

    28.804,85
    0,00 (0,00%)
     
  • EUR/USD

    1,1651
    +0,0005 (+0,05%)
     
  • BTC-EUR

    52.447,61
    -730,33 (-1,37%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.453,34
    -49,70 (-3,31%)
     
  • HANG SENG

    26.126,93
    +109,43 (+0,42%)
     
  • S&P 500

    4.544,90
    -4,88 (-0,11%)
     

Nexi: scelta da Jysk come fornitore pagamenti in 14 Paesi europei, esempio positivo sinergie con Net

·1 minuto per la lettura

Nexi Group è stato scelto da Jysk, catena retail internazionale di arredamento per la casa e il giardino, come fornitore di soluzioni di pagamento in cinque nuovi Paesi Europei: Italia, Austria, Germania, Svizzera e Francia, che si aggiungono agli altri Paesi in cui il servizio viene già offerto tramite Nets, entrata a far parte del Gruppo Nexi dallo scorso luglio. É il primo accordo a livello europeo sottoscritto da Nexi Group che, si legge in una nota, offrirà a Jysk le proprie soluzioni di pagamento in 14 Paesi Europei: il gruppo metterà a disposizione terminali di nuova generazione in grado di garantire un’esperienza di pagamento comoda e veloce, e consentirà a Jysk di accettare pagamenti digitali sia in store che online. "Riteniamo che la notizia dimostri che l’integrazione fra Nexi e Nets possa portare delle sinergie da cross selling oltre a quelle programmate sul lato costi", segnalano gli analisti di Equita che confermano la raccomandazione buy, con target price di 20 euro.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli