Italia markets closed
  • FTSE MIB

    22.848,58
    -214,97 (-0,93%)
     
  • Dow Jones

    30.932,37
    -469,64 (-1,50%)
     
  • Nasdaq

    13.192,35
    +72,92 (+0,56%)
     
  • Nikkei 225

    28.966,01
    -1.202,26 (-3,99%)
     
  • Petrolio

    61,66
    -1,87 (-2,94%)
     
  • BTC-EUR

    37.018,84
    -2.783,88 (-6,99%)
     
  • CMC Crypto 200

    912,88
    -20,25 (-2,17%)
     
  • Oro

    1.733,00
    -42,40 (-2,39%)
     
  • EUR/USD

    1,2088
    -0,0099 (-0,81%)
     
  • S&P 500

    3.811,15
    -18,19 (-0,48%)
     
  • HANG SENG

    28.980,21
    -1.093,96 (-3,64%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.636,44
    -48,84 (-1,33%)
     
  • EUR/GBP

    0,8667
    -0,0026 (-0,30%)
     
  • EUR/CHF

    1,0965
    -0,0048 (-0,43%)
     
  • EUR/CAD

    1,5380
    +0,0036 (+0,24%)
     

Lutto per Nicki Minaj: padre ucciso da auto pirata

Primo Piano
·1 minuto per la lettura

Grave lutto per la cantante e rapper trinidadiana Nicki Minaj. Il padre 64enne Robert Maraj è infatti stato investito da un'auto pirata mentre stava passeggiando per le strade di Long Island e, trasportato in ospedale, è deceduto.

Stando a quanto raccontato da alcuni testimoni, che però non sono riusciti a descrivere in maniera accurata la vettura, Maraj sarebbe stato centrato dall'auto mentre camminava lungo una strada a Mineola. L'auto, dopo l'incidente, sarebbe fuggita senza prestare soccorso.

Sull'accaduto non è stata rilasciata alcuna dichiarazione da parte di Nicki Manaj, diventata da poco madre. Sul rapporto tra la cantante, naturalizzata americana, ed il padre non ci sono dettagli. Secondo il sito Tmz le forze dell'Ordine hanno chiesto a chiunque si trovasse nelle vicinanze del luogo dell'incidente di aiutarli nelle indagini e di farsi avanti.