Nintendo, torna utile 9 mesi a 160 mln dollari, ricavi +2,4%

Tokyo (Giappone), 30 gen. (LaPresse/AP) - Nintendo torna all'utile nei primi nove mesi dell'anno fiscale, ma il gruppo dei videogiochi rimane pessimista sulle prospettive di vendita. Il creatore di Super Mario ha riferito che il profitto del periodo aprile-dicembre si attesta a 14,55 miliardi di yen (160 milioni di dollari), a fronte della perdita di 48,35 miliardi di yen dei primi nove mesi del precedente esercizio. I ricavi sono saliti del 2,4% a 543 miliardi di yen (6 miliardi di dollari). Nintendo ha tuttavia abbassato le stime sulle entrate dell'anno fiscale. Secondo il gruppo di Kyoto saranno vendute 4 milioni di console Wii U al termine dell'esercizio, non le 5,5 unità precedentemente indicate come obiettivo.

Scopri le nostre fonti: clicca sul logo per leggere tutti gli articoli dei provider e trova il tuo preferito


Cosa sta succedendo in Borsa

Nome Prezzo Var. % Ora
Ftse Mib 21.819,48 0,66% 17:30 CEST
Eurostoxx 50 3.189,81 0,44% 17:50 CEST
Ftse 100 6.703,00 0,42% 17:35 CEST
Dax 9.548,68 0,05% 17:45 CEST
Dow Jones 16.494,75 0,04% 20:51 CEST
Nikkei 225 14.404,99 0,97% 08:00 CEST

Ultime notizie dai mercati