Italia markets open in 2 hours 58 minutes
  • Dow Jones

    31.535,51
    +603,14 (+1,95%)
     
  • Nasdaq

    13.588,83
    +396,48 (+3,01%)
     
  • Nikkei 225

    29.439,33
    -224,17 (-0,76%)
     
  • EUR/USD

    1,2025
    -0,0035 (-0,29%)
     
  • BTC-EUR

    40.844,71
    +1.912,47 (+4,91%)
     
  • CMC Crypto 200

    985,52
    +57,29 (+6,17%)
     
  • HANG SENG

    29.258,63
    -193,94 (-0,66%)
     
  • S&P 500

    3.901,82
    +90,67 (+2,38%)
     

NIO: la rivale cinese di Tesla inizia il 2021 con il botto, +325% le consegne a gennaio

Valeria Panigada
·1 minuto per la lettura

Inizio d'anno con il botto per NIO, la rivale cinese di Tesla. Il produttore cinese di auto elettriche, al centro dell'attenzione per la performance stellare riportata nel 2020 insieme ad altri colossi del settore, sempre cinesi, ha registrato a gennaio un boom delle vendite: le consegne in un solo mese sono state pari a 7.225 auto, evidenziando un +352% rispetto a gennaio 2019. In occasione dell'ultima trimestrale, diffusa lo scorso novembre, NIO aveva riportato un aumento delle consegne del 154% nel periodo luglio-settembre e previsto per il quarto trimestre del 2020 consegne nella forchetta compresa tra 16.500 e 17.000 veicoli, in rialzo del 100,6%-106,7%. NIO è particolarmente seguita dalla comunità degli investitori, per il rialzo stellare delle sue quotazioni che, negli ultimi 12 mesi sono volate di un +1.304%.