Italia markets closed
  • Dow Jones

    33.336,67
    +27,16 (+0,08%)
     
  • Nasdaq

    12.779,91
    -74,89 (-0,58%)
     
  • Nikkei 225

    27.819,33
    -180,63 (-0,65%)
     
  • EUR/USD

    1,0325
    +0,0023 (+0,23%)
     
  • BTC-EUR

    23.445,07
    +206,83 (+0,89%)
     
  • CMC Crypto 200

    573,13
    -1,61 (-0,28%)
     
  • HANG SENG

    20.082,43
    +471,59 (+2,40%)
     
  • S&P 500

    4.207,27
    -2,97 (-0,07%)
     

Nissan prova su strada Ariya, il suo primo Coupé Crossover 100% elettrico

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Stoccolma, 9 lug. (askanews) - Per la prima prova su strada di Ariya, Nissan sceglie la capitale della sostenibilità, Stoccolma, e un susseguirsi di strade silenziose, nella verde campagna svedese tra isole e fiordi. Il quadro perfetto, a cominciare proprio dal silenziosissimo avanzare di Ariya, per esaltare la vettura che fissa nuovi standard per la mobilità elettrica.

Design moderno ed elegante dal DNA giapponese, che fonde senso estetico e funzionalità, Spazio ed ergonomia pensati per offrire ai clienti un'esperienza unica, il propulsore elettrico e la nuova piattaforma CMF-EV che offrono piacere di guida e massimo controllo in ogni situazione, come testato in Svezia.

Su Ariya debutta poi e-4ORCE: il più avanzato sistema di trazione integrale Nissan, mentre è da notare come sempre per Nissan la dotazione tecnologica per la sicurezza e l'assistenza alla guida ai vertici della categoria. Il tutto con prezzi, in Italia, a partire da 51.400 euro

Benvenuta su strada dunque Ariya, il primo coupé crossover 100% elettrico di Nissan, che unisce in sé l'esperienza e la tradizione Nissan nei crossover e nella mobilità elettrica.

Nissan inoltre a Stoccolma ribadisce il rafforzamento della sua posizione nel mercato europeo con il lancio di cinque nuovi modelli elettrificati nel corso del 2022. In linea con la strategia aziendale a lungo termine tracciata nel piano Ambition 2030, Nissan prevede di avere una versione elettrificata per ogni modello entro il 2023 e arrivare al 100% della gamma elettrificata entro il 2030.

Per descrivere Ariya si parte dal design: moderno ed elegante, espressione del Futurismo Giapponese Senza Tempo. La forza del suo DNA giapponese fonde insiemesenso estetico e funzionalità, che sono valsi ad Ariya due dei più prestigiosi premi internazionali di design, l'iF Design Award e il Red Dot Award.

Frontale imponente, alla vista laterale Ariya trasmette grande dinamicità e sportività grazie al tetto basso, a linee filanti e ai cerchi in alluminio da 19 pollici a cinque razze (disponibili anche da 20 pollici come optional). La vista posteriore è caratterizzata dalle luci che corrono per tutta la larghezza della vettura, punti luce sul parafango e uno spoiler che segue la linea del tetto. Ariya è poi il crossover Nissan più aerodinamico di sempre, con un coefficiente di resistenza aerodinamica (Cd) pari a 0,297. Questo si traduce in migliori prestazioni e maggiore efficienza del motore elettrico.

Dal design al comfort: prima vettura dell'Alleanza Renault-Nissan-Mitsubishi realizzata sull'innovativa piattaforma CMF-EV, per la quale Nissan è leader, Ariya presenta dimensioni compatte, posizione di guida rialzata e un corto raggio di sterzata che la rendono facilmente manovrabile anche in città. Le ampie porte facilitano l'accesso e l'uscita e lo spazio fra le spalle di guidatore e conducente è ai vertici della categoria. La configurazione piatta, i motori elettrici situati vicino agli assi anteriore e posteriore, le batterie sottili, l'assenza del tunnel centrale e l'unità di condizionamento posta all'estremità anteriore della vettura hanno permesso di ottenere un abitacolo molto spazioso e comodo, tipico di un segmento D-SUV, con dimensione esterne da C-SUV. Tutto questo unito alla console centrale mobile ai sedili con tecnologia Zero Gravity e all'estrema silenziosità dell'abitacolo, fanno di Ariya un salotto su quattro ruote.

Connettività e interazione: tutto è nel segno della tradizionale ospitalità giapponese, sintetizzata nella parola omotenashi. Avvicinandosi alla vettura, le porte si aprono automaticamente, le luci si accendono e il logo Nissan si illumina. Tutto grazie alla chiave intelligente nella quale sono memorizzate anche le posizioni del volante, del sedile e della console centrale che si regolano automaticamente quando si sale a bordo.

Il display "Monolite" di Ariya, composto da un quadro strumenti e un display centrale entrambi da 12,3", assicura un facile accesso a informazioni, funzioni di bordo e applicazioni anche grazie alla compatibilità con Apple CarPlay Wireless e Android Auto. Inoltre, un Head-up display a colori proietta nel campo visivo del guidatore parametri fondamentali della vettura e del sistema di navigazione, permettendo di mantenere sempre lo sguardo sulla strada.

L'innovativo cruscotto è caratterizzato da controlli aptici, che trasmettono una vibrazione ai polpastrelli quando vengono azionati. Le funzioni di controllo del climatizzatore sono integrate nella parte centrale della plancia e compaiono solo all'avvio del motore.

Grazie a un avanzato sistema di comando vocali, dicendo "Ciao Nissan" o "Ehi Nissan", chi si trova a bordo può chiedere informazioni sul veicolo, gestire l'itinerario di viaggio, selezionare una playlist o regolare la temperatura dell'abitacolo. Con una connettività integrata (4G), il sistema può accedere ai dati del cloud per gestire al meglio le richieste. La navigazione è gestita dalla funzione Intelligent Route Planner, cheè in grado di calcolare l'itinerario migliore in tempo reale in base al traffico, alle condizioni della strada, alla disponibilità di stazioni di ricarica e alla carica residua.

Ma come risponde Ariya alla guida? Fluida, reattiva e equilibrata. Il motore 100% elettrico e la nuova piattaforma CMF-EV sono il connubio ideale per garantire un'accelerazione potente e lineare, una guida fluida, silenziosa e reattiva. Sono tre le versioni disponibili per soddisfare le diverse esigenze dei clienti, sia in termini di autonomia che di prestazioni: Ariya 63 kWh 2WD - autonomia fino a 403 km, Ariya 87 kWh, 2WD - autonomia fino a 533 km, Ariya e-4ORCE 87 kWh, AWD - autonomia fino a 500 km.

La posizione delle batterie, poste in basso nella parte centrale del pianale, ha permesso di abbassare il baricentro e didistribuire i pesi in modo equilibrato: 50% sull'anteriore e 50% sul posteriore, a vantaggio della stabilità della vettura. Per il mercato europeo, Ariya è stato equipaggiato con uno sterzo più reattivo e una taratura delle sospensioni più rigida, migliorando laprecisione e il controllo alle alte velocità.

Poi c'è e-4ORCE: frutto della grande tradizione del Marchio nei veicoli fuoristrada, e-4ORCE è il più avanzato sistema di trazione integrale Nissan costituito da due motori elettrici, uno per ogni asse, e da un sofisticato sistema che regola forza motrice e azione del freno sulle quattro ruote. e-4ORCE offre prestazioni brillanti ed estremo controllo, per affrontare al meglio ogni tipo di tracciato e di superficie nella massima sicurezza. Ottima risposta e controllo in curva, grazie alle ruote con velocità indipendenti. Inoltre, accelerazioni e frenate senza il minimo il beccheggio garantiscono stabilità e comfort a bordo per guidatore e passeggeri.

Il crossover Ariya è inoltre equipaggiato con le tecnologie di sicurezza e assistenza alla guida all'avanguardia: ProPILOT con Navi-link, ProPILOT Park, e-Pedal Step, che permette di accelerare e frenare usando un solo pedale, ottimizzando la ricarica delle batterie e diminuendo lo stress alla guida, Safety Shield che comprende varie tecnologie di sicurezza.

Ariya è disponibile in due allestimenti, Advance ed Evolve, e tre declinazioni: 63kWh 2WD, 87 kWh 2WD e 87kWh AWD e-4ORCE.

Ariya è ordinabile sul sito nissan.it o presso la rete di concessionarie Nissan. Le prime consegne previste per il prossimo autunno.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli