Italia markets open in 3 hours 49 minutes
  • Dow Jones

    35.457,31
    +198,70 (+0,56%)
     
  • Nasdaq

    15.129,09
    +107,28 (+0,71%)
     
  • Nikkei 225

    29.261,51
    +45,99 (+0,16%)
     
  • EUR/USD

    1,1644
    +0,0007 (+0,06%)
     
  • BTC-EUR

    54.918,19
    +1.151,98 (+2,14%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.480,81
    +17,45 (+1,19%)
     
  • HANG SENG

    26.084,21
    +297,00 (+1,15%)
     
  • S&P 500

    4.519,63
    +33,17 (+0,74%)
     

NN Investment Partners: combinare impatto positivi sul clima e rendimento è possibile

·3 minuto per la lettura
NN Investment Partners: combinare impatto positivi sul clima e rendimento è possibile
NN Investment Partners: combinare impatto positivi sul clima e rendimento è possibile

NN Investment Partners (NN IP) sottolinea l'urgenza della crisi climatica e prevede di aumentare l'attenzione sulle aziende che offrono soluzioni solari, eoliche e di efficienza energetica

Sono passati sei anni da quando le Nazioni Unite (ONU) hanno ratificato i 17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDGs) che si propongono di porre fine alla povertà, proteggere il nostro pianeta e garantire la prosperità per tutti. Obiettivi sui quali si fondano le più innovative forme di gestione patrimoniale legate all'impact investing. Questo tipo di strategia mira a ottenere impatti ambientali e sociali positivi, oltre che rendimenti finanziari, e gli SDGs forniscono il quadro in cui allineare questi obiettivi.

TRA I 5.000 E I 7.000 MILIARDI DI DOLLARI DI INVESTIMENTI ANNUALI

Peccato che con l'avvicinarsi della scadenza del 2030 fissata per realizzare gli SDGs, a fronte di alcuni progressi stanno emergendo dei significativi ritardi. L'ONU ha stimato che saranno necessari tra i 5.000 e i 7.000 miliardi di dollari di investimenti annuali per raggiungere gli obiettivi entro la scadenza. Sul versante dei progressi si segnalano quelli conseguiti negli SDGs Lavoro dignitoso e crescita economica (#8), Industria, innovazione e infrastrutture (#9), e Consumo e produzione responsabili (#12). Sull’altro piatto della bilancia, invece, gravi carenze sono state registrate dal Gruppo intergovernativo sui cambiamenti climatici (IPCC) su Istruzione di qualità (#4), Città e comunità sostenibili (#11) e, soprattutto, su Azione per il clima (#13), Energia Pulita e Accessibile (#7).

LA CRISI CLIMATICA CONTINUA A PEGGIORARE

"Nei prossimi anni la questione più urgente da affrontare è il contrasto al cambiamento climatico. La crisi climatica continua a peggiorare: sono sotto gli occhi di tutti le temperature record e l’intensificazione dei disastri naturali, a conferma di quanto sia importante che il mondo faccia di più per combattere l'aumento delle temperature", tiene a sottolineare Huub van der Riet, Lead Portfolio Manager, Impact Equities, NN Investment Partners (NN IP). D’altra parte il rapporto dell'IPCC parla chiaro: a meno che non ci siano riduzioni immediate e su larga scala delle emissioni di gas serra, limitare il riscaldamento a 1,5-2 gradi Celsius sarà fuori portata.

GLI ASSET MANAGER SONO CHIAMATI A SVOLGERE UN RUOLO PRIMARIO

Gli asset manager sono chiamati a svolgere un ruolo primario nel selezionare gli investimenti che soddisfano il duplice obiettivo di ottenere impatti positivi e rendimenti finanziari: in quest’ottica, NN IP identifica 750 azioni quotate a livello globale con queste caratteristiche. Osservando il portafoglio Impact Equity di NN IP in ottica SDG si nota un'esposizione dell'8,6% all'energia accessibile e pulita e del 1,6% all'azione per il clima. “Prevediamo di aumentare gli investimenti sulle soluzioni solari, eoliche e di efficienza energetica, a mano a mano che gli sviluppi tecnologici e le economie di scala incrementeranno questa tipologia di aziende. Stessa dinamica, nell’ambito dei portafogli di impact investing per le società di transizione energetica perché la crisi climatica è destinata ad intensificarsi”, puntualizza van der Riet.

LE STRATEGIE IMPACT EQUITY DI NN IP

Le strategie di Impact Equity di NN IP hanno come quadro di riferimento gli SDG per valutare e selezionare le aziende capaci di promuovere soluzioni per tre sfide globali: garantire la salute e il benessere umano, aumentare l'inclusività della crescita economica, e proteggere il clima e l'ambiente. NN IP ha tre strategie che si concentrano su ciascuna di queste sfide e una quarta che le copre tutte e tre.

12 TEMI D’INVESTIMENTO

All’interno di queste strategie vengono sviluppati 12 temi d'investimento, o "soluzioni", che si propongono di generare impatti positivi come definito dai criteri SDG. Ognuna di queste soluzioni intercetta un problema globale che è di assoluto rilievo e che, al contempo, evidenzia significative opportunità di crescita degli investimenti a lungo termine. Nell’ambito per esempio dell’Affordable Healthcare, NN IP seleziona le aziende che, oltre a ridurre i costi dei sistemi sanitari rendendoli più accessibili, beneficiano di trend di lungo periodo come l'invecchiamento della popolazione e il crescente bisogno di cure di qualità.

ALTRE NEWS DI FINANCIALOUNGE.COM:

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli