Italia markets open in 8 hours 21 minutes
  • Dow Jones

    34.297,73
    -66,77 (-0,19%)
     
  • Nasdaq

    13.539,29
    -315,83 (-2,28%)
     
  • Nikkei 225

    27.131,34
    -457,03 (-1,66%)
     
  • EUR/USD

    1,1306
    -0,0024 (-0,21%)
     
  • BTC-EUR

    32.651,77
    +8,46 (+0,03%)
     
  • CMC Crypto 200

    831,82
    +11,23 (+1,37%)
     
  • HANG SENG

    24.243,61
    -412,85 (-1,67%)
     
  • S&P 500

    4.356,45
    -53,68 (-1,22%)
     

NN IP: “Ecco come si batte l’indice azionario riducendo l’impronta di carbonio”

·3 minuto per la lettura
NN IP: “Ecco come si batte l’indice azionario riducendo l’impronta di carbonio”
NN IP: “Ecco come si batte l’indice azionario riducendo l’impronta di carbonio”

Il comparto NN European Sustainable Equity di NN IP si propone di combinare una riduzione di carbonio rispetto al benchmark con una performance superiore. Ecco i tratti distintivi della strategia adottata

Registrare una performance superiore all’indice MSCI Europe (Net) del 2% lordo su base triennale annualizzata in combinazione ad una riduzione dell'impronta di carbonio rispetto al benchmark. È questo il tratto distintivo del comparto NN European Sustainable Equity di NN Investment Partners (NN IP) che investe in azioni di società europee che hanno un modello di business sostenibile. Traguardo superato alla luce di una performance triennale del comparto pari al +21,02% annualizzato rispetto al +11,55% annualizzato del benchmark (fonte: NN IP Performance Measurement. Benchmark: MSCI Europe (Net) al 31/10/2021).

IL PROCESSO DI SELEZIONE DEI TITOLI

Il processo di selezione dei titoli combina l'analisi ESG (ambientale, sociale e di governance) con l’analisi finanziaria tradizionale. Esclude li investimenti in società coinvolte nello sviluppo, produzione, manutenzione o commercio di armi controverse, estrazione di carbone termico, produzione di prodotti del tabacco, scisto petrolio e gas e perforazione artica e produzione di sabbie bituminose. Escluse pure le società coinvolte in attività legate al gioco d'azzardo, intrattenimento per adulti, pellicce e pelli speciali.

ARTICOLO ‘9’ IN BASE ALLA NORMATIVA UE SFDR

Una strategia che consente al comparto di rientrare tra i prodotti ‘Articolo 9’, in base alla nuova normativa UE Sustainable Finance Disclosure Regulation (SFDR), cioè tra i fondi che hanno un obiettivo di investimento sostenibile (con un forte focus ESG). “Adottiamo un approccio focalizzato sulla catena del valore, esaminiamo la rilevanza degli elementi ESG sui rendimenti previsti per quell'investimento, e ricerchiamo esposizioni che generino un flusso di cassa sull'investimento (CFROI) nettamente superiore al costo del capitale” fanno sapere i manager di NN IP. Il risultato finale è un portafoglio concentrato di 40-60 aziende di alta qualità con modelli di business sostenibili: per esempio, a fine ottobre 2021, erano 47 i titoli in portafoglio al comparto.

UN TEAM DI INVESTIMENTO ESPERTO

Tra gli elementi chiave della strategia dell’NN European Sustainable Equity anche un team di investimento esperto, che vanta quattro manager di lunga esperienza. Da Hans Slob, Senior Portfolio Manager, che ha iniziato l’attività nel 1993, a Oskar Tijs, Senior Portfolio Manager operativo sui mercati dal 1996, da Paul Schofield, Head of Sustainable & Impact Equity, Lead Portfolio Manager con esperienza sui mercati dal 1998 a Jeremy Kent, Senior Portfolio Manager in attività dal 2004. Quattro i fattori distintivi del comparto: l’approccio ESG, il focus sulla qualità, la selezione accurata dei titoli e nessuna preferenza tra growth e value.

I FATTORI ESG

“In tutto il nostro processo di investimento la considerazione ricorrente riguarda i fattori ESG di cui esaminiamo i diversi aspetti per delineare i problemi che interessano le performance sostenibili di un'azienda. Approfondiamo i progressi in materia ambientale, sociale e di governance in quanto riteniamo che l'impegno sui fattori ESG rappresenti uno strumento vitale che impieghiamo per valutare i rischi idiosincratici legati al comportamento aziendale” spiegano i manager di NN IP. Per quanto riguarda l’attenzione alla qualità, la convinzione è che investendo principalmente nelle aziende con potenziale di flussi di cassa sopra la media, utili e dividendi sostenibili, è più probabile riuscire a sovraperformare sul lungo termine.

STRATEGIA SUPPORTATA DA 7 ANALISTI AZIONARI DEDICATI

“Riteniamo poi che la selezione dei titoli possa guidare la generazione di alfa. La nostra strategia è supportata da 7 analisti azionari dedicati, che sono focalizzati sull'identificazione del valore delle società in cui investire” riferiscono i professionisti di NN IP. Infine, l’NN European Sustainable Equity non sposa uno stile predeterminato: dal momento che vengono integrate le caratteristiche SRI caratteristiche nel processo di investimento, c’è la convinzione che le aziende sostenibili forniscano performance migliori nel lungo periodo a prescindere che siano di tipo growth o value. Scopri di più su NN (L) European Sustainable Equity

ALTRE NEWS DI FINANCIALOUNGE.COM:

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli