Italia Markets closed

Nobel per la medicina agli scopritori dell'epatite C

Primo Piano
·1 minuto per la lettura
Premio Nobel per la Medicina 2020 (fonte: Instagram)
Premio Nobel per la Medicina 2020 (fonte: Instagram)

Il britannico Michael Houghton e gli americani Harvey J. Alter e Charles M. Rice: sono loro gli scienziati a cui è stato assegnato il premio Nobel per la Medicina 2020 per la scoperta del virus dell'Epatite C. È quanto ha annunciato a Stoccolma il capo del Comitato dei Nobel, Thomas Perlmann.

"Negli ultimi anni - ha spiegato una professoressa del Comitato - sono stimati 70 milioni di casi di Epatite C nel mondo, e il dato potrebbe essere sottostimato, e causa 400mila decessi all'anno ed è una delle cause più comuni di trapianti di fegato e cancro".

VIDEO - Coronavirus: dai Nobel un messaggio di speranza

I tre scienziati hanno ottenuto la medaglia d’oro e un premio in denaro di 10 milioni di corone svedesi (oltre 1.118.000 di dollari), come previsto dal lascito lasciato 124 anni fa dall'ideatore del premio, l'inventore svedese Alfred Nobel.

Il Nobel per la Medicina è il primo dei sei premi che saranno annunciati entro il prossimo 12 ottobre, insieme a quello della Fisica, quello della Chimica, della Letteratura, della Pace e dell’Economia.

VIDEO - Trump candidato di nuovo al Nobel per la pace