Italia markets close in 1 hour 47 minutes
  • FTSE MIB

    24.344,24
    +182,86 (+0,76%)
     
  • Dow Jones

    33.992,60
    -144,71 (-0,42%)
     
  • Nasdaq

    13.927,54
    -22,68 (-0,16%)
     
  • Nikkei 225

    29.188,17
    +679,62 (+2,38%)
     
  • Petrolio

    61,59
    +0,24 (+0,39%)
     
  • BTC-EUR

    45.574,88
    -697,32 (-1,51%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.277,45
    +34,40 (+2,77%)
     
  • Oro

    1.784,50
    -8,60 (-0,48%)
     
  • EUR/USD

    1,2039
    0,0000 (-0,00%)
     
  • S&P 500

    4.161,32
    -12,10 (-0,29%)
     
  • HANG SENG

    28.755,34
    +133,42 (+0,47%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.010,37
    +33,96 (+0,85%)
     
  • EUR/GBP

    0,8684
    +0,0045 (+0,53%)
     
  • EUR/CHF

    1,1035
    +0,0005 (+0,04%)
     
  • EUR/CAD

    1,5056
    +0,0015 (+0,10%)
     

Nokia taglierà fino a 10.000 posti lavoro in prossimi 2 anni

·1 minuto per la lettura
Il logo Nokia presso la sede centrale a Espoo, in Finlandia

STOCCOLMA (Reuters) - Nokia taglierà fino a 10.000 posti di lavoro nei prossimi due anni per ridurre i costi e investire di più nelle capacità di ricerca, nel tentativo di rafforzarsi contro le rivali come la svedese Ericsson e la cinese Huawei.

Dopo aver assunto l'incarico lo scorso anno, l'amministratore delegato Pekka Lundmark ha apportato modifiche per rimediare ai passi falsi sui prodotti fatti sotto la precedente gestione dell'azienda che hanno danneggiato le ambizioni sul 5G e pesato sul titolo.

Lundmark ha annunciato una nuova strategia a ottobre, in base alla quale Nokia avrà quattro gruppi di business e ha detto che la società "farà tutto il necessario" per assumere un ruolo di primo piano nella tecnologia 5G, puntando anche all'acquisizione di quote da Huawei.

Lundmark dovrebbe presentare la strategia a lungo termine, discutere i piani d'azione e fissare obiettivi finanziari durante il 'capital markets day' della società giovedì.

Nokia ha dichiarato in una nota di aspettarsi tra 600 e 700 milioni di euro di oneri di ristrutturazione e relativi costi entro il 2023.

La società conta attualmente 90.000 dipendenti e ha tagliato migliaia di posti di lavoro in seguito all'acquisizione di Alcatel-Lucent nel 2016.

(Tradotto da Redazione Danzica, in redazione a Milano Sabina Suzzi)