Italia markets close in 3 hours 42 minutes
  • FTSE MIB

    25.437,24
    +74,22 (+0,29%)
     
  • Dow Jones

    34.935,47
    -149,03 (-0,42%)
     
  • Nasdaq

    14.672,68
    -105,62 (-0,71%)
     
  • Nikkei 225

    27.781,02
    +497,43 (+1,82%)
     
  • Petrolio

    72,95
    -1,00 (-1,35%)
     
  • BTC-EUR

    33.293,49
    -1.927,98 (-5,47%)
     
  • CMC Crypto 200

    964,72
    +14,82 (+1,56%)
     
  • Oro

    1.811,00
    -6,20 (-0,34%)
     
  • EUR/USD

    1,1888
    +0,0013 (+0,11%)
     
  • S&P 500

    4.395,26
    -23,89 (-0,54%)
     
  • HANG SENG

    26.235,80
    +274,77 (+1,06%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.108,27
    +18,97 (+0,46%)
     
  • EUR/GBP

    0,8548
    +0,0012 (+0,14%)
     
  • EUR/CHF

    1,0762
    +0,0019 (+0,18%)
     
  • EUR/CAD

    1,4816
    +0,0015 (+0,10%)
     

Nome nuovo per l'attacco dell'Inter: spunta Santos Borré, c'è l'ok di Inzaghi

·1 minuto per la lettura

L'edizione odierna di Tuttosport lancia un nome nuovo per il possibile attacco dell'Inter della prossima stagione. Si tratta di Rafael Santos Borré, che secondo il quotidiano potrebbe essere l'uomo giusto per completare il reparto offensivo nerazzurro.

Rafael Santos Borré | Marcelo Endelli/Getty Images
Rafael Santos Borré | Marcelo Endelli/Getty Images

Per il ragazzo ci sarebbe già il via libera da parte del tecnico Simone Inzaghi, che aveva già lanciato segnali di stima fin dai tempi della Lazio. Borré potrebbe essere l'innesto utile per puntellare l'attacco anche tenendo conto dei frequenti infortuni di Alexis Sanchez. Secondo TS tutto può essere fatto a prescindere da quanto potrebbe succedere sul fronte Lautaro Martinez, che continua a restare stabilmente nei radar del solito Barcellona e adesso anche dell’Atletico Madrid che però ha offerto appena 45 milioni di euro all’Inter (la metà di quanto viene valutato dal club nerazzurro, ovvero 90 milioni di euro).

Santos Borré rappresenta una grande occasione offerta dal mercato, dato che il giocatore si svincolerà dal River Plate e questo lo rende automaticamente un uomo mercato. "La Lazio si era fatta sotto puntando ad anticipare la concorrenza del Watford ma ora l’ingresso in scena del club nerazzurro rischia di mandare a monte i piani dei biancocelesti" assicura TS.

Segui 90min su Instagram.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli