Italia markets closed
  • FTSE MIB

    21.354,65
    +60,79 (+0,29%)
     
  • Dow Jones

    31.097,26
    +321,83 (+1,05%)
     
  • Nasdaq

    11.127,84
    +99,11 (+0,90%)
     
  • Nikkei 225

    25.935,62
    -457,42 (-1,73%)
     
  • Petrolio

    108,46
    +2,70 (+2,55%)
     
  • BTC-EUR

    18.468,28
    -189,45 (-1,02%)
     
  • CMC Crypto 200

    420,84
    +0,70 (+0,17%)
     
  • Oro

    1.812,90
    +5,60 (+0,31%)
     
  • EUR/USD

    1,0426
    -0,0057 (-0,54%)
     
  • S&P 500

    3.825,33
    +39,95 (+1,06%)
     
  • HANG SENG

    21.859,79
    -137,10 (-0,62%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.448,31
    -6,55 (-0,19%)
     
  • EUR/GBP

    0,8623
    +0,0016 (+0,19%)
     
  • EUR/CHF

    1,0002
    -0,0005 (-0,05%)
     
  • EUR/CAD

    1,3434
    -0,0056 (-0,42%)
     

Nord Stream, capacità gas ridotta per ritardi riparazioni - Gazprom

Il logo Gazprom davanti a un gasdotto

(Reuters) - La russa Gazprom ha reso noto che la capacità di fornire gas all'Europa attraverso il gasdotto Nord Stream 1 è stata limitata a 100 milioni di metri cubi (mcm) al giorno a causa di ritardi nei lavori di riparazione.

Il gasdotto, che va dalla Russia alla Germania attraversando il Mar Baltico, di solito può trasportare 167 milioni di metri cubi, ha detto Gazprom in una dichiarazione sul canale Telegram della società.

La causa della ridotta capacità è stato il ritardo della società tedesca Siemens nel restituire l'attrezzatura che era stata inviata per la riparazione.

(Tradotto da Alice Schillaci, editing Sabina Suzzi)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli