Italia markets close in 1 hour 15 minutes
  • FTSE MIB

    25.626,48
    +136,26 (+0,53%)
     
  • Dow Jones

    34.970,18
    +177,51 (+0,51%)
     
  • Nasdaq

    14.838,82
    +58,29 (+0,39%)
     
  • Nikkei 225

    27.728,12
    +144,04 (+0,52%)
     
  • Petrolio

    68,90
    +0,75 (+1,10%)
     
  • BTC-EUR

    32.382,37
    -784,53 (-2,37%)
     
  • CMC Crypto 200

    963,55
    -12,35 (-1,27%)
     
  • Oro

    1.804,40
    -10,10 (-0,56%)
     
  • EUR/USD

    1,1853
    +0,0010 (+0,08%)
     
  • S&P 500

    4.420,06
    +17,40 (+0,40%)
     
  • HANG SENG

    26.204,69
    -221,86 (-0,84%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.160,20
    +15,30 (+0,37%)
     
  • EUR/GBP

    0,8499
    -0,0022 (-0,26%)
     
  • EUR/CHF

    1,0735
    +0,0006 (+0,06%)
     
  • EUR/CAD

    1,4792
    -0,0053 (-0,36%)
     

Norvegia assegna quattro permessi esplorativi a sette società tra cui Eni

·1 minuto per la lettura
Il giacimento Johan Sverdrup nel Mare del Nord

OSLO (Reuters) - La Norvegia ha assegnato quattro licenze esplorative a sette aziende petrolifere nell'ambito del 25esimo round di licenze con focus sull'Artico, mentre il Paese punta a continuare a estrarre idrocarburi nei prossimi decenni.

È quanto comunicato dal governo norvegese.

I cosiddetti round di licenze numerati riguardano aree di frontiera precedentemente inesplorate della piattaforma continentale norvegese, per espandere la portata geografica dell'industria di gas e petrolio del Paese.

Tre dei permessi riguardano il Mare di Barents, mentre l'altro è collocato più a sud, nel Mare di Norvegia.

I piani della Norvegia di proseguire le esplorazioni nell'Artico e altrove sono state criticate dagli ambientalisti, i quali ritengono che siano in contraddizione con le richieste del Paese a livello internazionale di ridurre le emissioni di gas serra.

Equinor ha ricevuto quote in due dei permessi e sarà l'operatore di entrambi. La controllate di Eni Vaar Energi e Ineos E&P gestiranno ognuna una licenza.

Royal Dutch Shell, Idemitsu, Lundin Energy e Omv hanno ricevuto quote negli stessi blocchi, ma non saranno operatori.

(Tradotto in redazione a Danzica da Michela Piersimoni, in redazione a Milano Sabina Suzzi, michela.piersimoni@thomsonreuters.com, +48 587696616)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli