Italia Markets open in 1 hr 50 mins

A novebre prosegue la quasi stagnazione di imprese Eurolandia -3-

Voz

Roma, 4 dic. (askanews) - Guardando all'intera area euro, secondo Chris Williamson, capo economista di Markit i dati di novembre hanno superate le stime iniziali ma indicano "un'economia vicina alla stagnazione. I dati raccolti nell'indagine indicano una crescita del Pil di appena 0,1% nel quarto trimestre, con il settore manifatturiero che continua ad agire da freno maggiore. È preoccupante che il settore dei servizi stia indicando la più debole espansione trimestrale degli ultimi cinque anni, spingendoci a considerare che questo rallentamento continua a diffondersi".

"La quasi stagnazione dell'economia si è accompagnata ad una delle più deboli pressioni sui prezzi cui abbiamo assistito negli ultimi anni, pressione che minaccia nei prossimi mesi di tenere l'inflazione notevolmente al di sotto del target della Bce e rafforza - secondo Williamson - la possibilità di maggiori stimoli economici ad inizio del prossimo anno".