Italia markets open in 8 hours 19 minutes
  • Dow Jones

    31.535,51
    +603,14 (+1,95%)
     
  • Nasdaq

    13.588,83
    +396,48 (+3,01%)
     
  • Nikkei 225

    29.663,50
    +697,49 (+2,41%)
     
  • EUR/USD

    1,2053
    -0,0035 (-0,29%)
     
  • BTC-EUR

    41.158,76
    +3.511,20 (+9,33%)
     
  • CMC Crypto 200

    982,63
    +54,40 (+5,86%)
     
  • HANG SENG

    29.452,57
    +472,36 (+1,63%)
     
  • S&P 500

    3.901,82
    +90,67 (+2,38%)
     

Nuovo buy: il leader mondiale dei gas industriali

Paolo Crociato
·8 minuto per la lettura

Nonostante i forti guadagni ottenuti negli ultimi anni, questa società, leader mondiale nel settore dei gas industriali offre secondo gli analisti uno sconto di quasi il 20% alle attuali quotazioni di borsa. Su queste basi acquistiamo in data di oggi il titolo per il nostro portafoglio Top Analisti.

La settimana appena trascorsa è stata caratterizzata da nuovi massimi per i nostri portafogli, sulla scia del buon andamento di Wall Street, con l'indice S&P500 che ha chiuso venerdì scorso a 3934,83 punti, facendo segnare un nuovo record storico. In particolare, ben 23 società appartenenti al nostro modello Top Analisti hanno messo a segno rialzi settimanali superiori al 2%. Al primo posto nel portafoglio troviamo Simon Property Group, quotato sul Nyse con simbolo SPG, uno dei maggiori fondi immobiliari a livello globale, operante nel settore dei centri commerciali, in rialzo settimanale di +12,93%, portando il guadagno a +28,1% da inizio anno, dopo la debolezza registrata nei mesi scorsi a causa della pandemia. Nonostante il forte rialzo, il titolo rimane interessante, con un elevato dividendo pari al 4,6% annuo e quotazioni ancora inferiori ai livelli pre Covid. David Simon, presidente della società, commentando i risultati trimestrali pubblicati la scorsa settimana, ha dichiarato: "Siamo fiduciosi di avere svoltato l'angolo e ci aspettiamo una crescita di utili e ricavi per il 2021". Su queste basi manteniamo il titolo in portafoglio con un rating HOLD. Al secondo posto nella settimana spicca Compass Diversified Holdings, quotato sul Nyse con simbolo CODI, società operante nel settore del Private Equity, con un rialzo pari a +8,56% da venerdì scorso.

Questa azienda è una delle partecipazioni del nostro modello con i dividendi più elevati, con un rendimento pari al 6,2% annuo. Questo titolo, permette anche ai piccoli investitori di avvicinarsi in modo professionale alla particolare nicchia di mercato delle aziende private non quotate, ed è presente nel Top Analisti senza interruzioni da quasi dieci anni. Manteniamo la società in portafoglio con un rating BUY, come investimento che punta a dividendi elevati in un settore che offre grandi potenzialità. Dopo i rialzi di queste settimane, la nostra attenzione è ora rivolta maggiormente alla ricerca di un ristretto numero di società leader, caratterizzate da quotazioni a sconto, potenzialmente in grado di generare nel tempo crescite superiori di utili e dividendi indipendentemente dall' andamento volatile del mercato nel breve termine. In questo contesto, nel report di oggi, investiamo in una esclusiva società internazionale operante nel settore strategico dei gas, che vanta una storia di ben 39 anni consecutivi di aumenti dei dividendi, abbinata ad elevati potenziali di incremento per i prossimi anni. Il parziale storno del titolo in borsa delle ultime settimane, dovuto ad una trimestrale inferiore alle attese, sta creando una rara occasione per investire sulla società a prezzi scontati. Si tratta di una delle partecipazioni di maggiore successo del portafoglio Top Analisti, con una performance maturata pari a +225% dal nostro inserimento nel modello nel 2012. Complessivamente, dal 1995 ad oggi questo titolo ha generato un guadagno totale pari a +1.667% corrispondente ad un rendimento di +11,9% annuo composto per 25 anni consecutivi. Un importo di 10.000 dollari investito sul titolo il 1 agosto 1995 e mantenuto in cassetto fino ad oggi si è trasformato ad oggi in 176.919 dollari, contro 108.267 dollari dell'indice S&P500 nello stesso periodo.

Per fare spazio al nuovo investimento, vendiamo in data di oggi 100 azioni V.F. Corporation, quotata sul Nyse con simbolo VFC, colosso dell'abbigliamento a livello globale, con una performance di +42% dal nostro acquisto, dopo che gli analisti di Morningstar hanno portato il rating sul titolo ad una stella, valore che corrisponde ad una raccomandazione SELL. Cogliamo l'occasione per congratularci con i nostri abbonati che ci seguono da più tempo e che possono condividere oggi con noi i guadagni ottenuti da questa vendita. Vediamo ora nel dettaglio le variazioni da apportare ai nostri tre modelli di portafoglio, inclusi nel servizio online.

Portafoglio Top Analisti

Descrizione portafoglio Top Analisti: Questo particolare portafoglio è attualmente uno dei più replicati dai nostri abbonati, e racchiude  in un unico modello le raccomandazioni di un pannello di alcuni tra i maggiori analisti e Guru internazionali, presenti nelle migliori classifiche di reddito e performance. Composto attualmente da oltre 60 società internazionali quotate sul Nyse e sul Nasdaq, Top Analisti si è trasformato nel corso degli anni in una vera macchina da reddito, con oltre 250 cedole accreditate ogni anno ai partecipanti e un dividendo incassato in quasi ogni giorno lavorativo dell’anno. Nel file PDF relativo al portafoglio, aggiornato ogni settimana e scaricabile ad inizio report, è indicata la percentuale investita su ogni titolo. In questo modo, ciascun abbonato può replicare il portafoglio con precisione, con importi superiori o inferiori a quelli indicati, semplicemente aumentando o diminuendo le singole quantità da acquistare per ogni titolo con la stessa proporzione suggerita nel modello.

Fondamentali portafoglio Top Analisti: Sulla base delle ultime chiusure di borsa, il portafoglio presenta un dividendo medio atteso pari al 3,2% annuo. Il price earning medio del portafoglio è pari a 18,5 volte gli utili attesi per il prossimo anno (Forward P/E). Il Pay Out medio è pari allo 0,7. Il Pay Out indica la percentuale dell’utile annuo destinata agli azionisti come dividendo. In generale, preferiamo società che mantengono livelli di Pay Out più contenuti, a garanzia di ulteriori incrementi delle cedole anche per il futuro. Attualmente il portafoglio presenta una rischiosità inferiore al mercato, con un Beta pari a 0,9. Il Beta è una misura del rischio di una azione e misura la variazione attesa del rendimento del titolo per ogni variazione di un punto percentuale del rendimento di mercato. Una azione con un Beta superiore a 1 tende ad amplificare i movimenti di mercato (il titolo è più rischioso del mercato). Al contrario, una azione con Beta compreso tra 0 e 1 tende a muoversi nella stessa direzione del mercato (il titolo è meno rischioso del mercato).

Potenziale portafoglio Top Analisti a 6-12 mesi: +10,2% (7% target medio analisti +3,2% dividendo medio) secondo le valutazioni medie di 12 analisti internazionali, con un rating medio dei titoli pari a BUY (2), in una scala da 1 Strong Buy a 5 Sell.

Movimenti di oggi per il portafoglio Top Analisti.

Vendite: 40 azioni V.F. Corporation, quotata sul Nyse con simbolo VFC. Dopo la vendita, rimangono ancora 190 azioni, con una percentuale pari allo 0,8% del portafoglio.

Nuovo BUY - Il leader mondiale dei gas - 39 anni di aumenti del dividendo e +1.667% in borsa dal 1995

Principali motivazioni di acquisto: Nonostante i forti rialzi in borsa degli ultimi anni, il nuovo titolo di cui parliamo oggi quota ancora a livelli inferiori del 12,5% rispetto ai massimi toccati a settembre dello scorso anno. A questo scenario, si aggiungono i giudizi molto positivi di queste ultime settimane da parte di analisti e broker internazionali con target di prezzo elevati per i prossimi anni. Sulla base di queste considerazioni, il titolo ha maturato le condizioni per un nuovo investimento nel nostro modello Top Analisti.

Descrizione del business: Fondata nel 1940 ed oltre 19.000 dipendenti, questa azienda opera in un business esclusivo, come unica società al mondo specializzata nel campo dei gas e dei prodotti chimici combinati, con siti produttivi in più di 40 paesi. Fornisce in tutto il mondo una vasta gamma di gas atmosferici, gas speciali, materiali ad alte prestazioni, attrezzature e servizi collegati. L’azienda vende diversi tipi di gas, come ad esempio ossigeno, azoto argon, idrogeno, elio, gas medicali, gas speciali per la lavorazione di metalli e del vetro, gas per le industrie chimiche ed alimentari, per la sanità, per i settori siderurgico, manifatturiero e petrolifero. La società offre anche bombole per terapie respiratorie, e attrezzature mediche in Europa.

Trend del dividendo: La società vanta un importante primato nei confronti dei suoi azionisti, con aumenti del dividendo per 39 anni consecutivi. Il dividendo attuale è pari al 2,3% annuo, corrisposto in quattro rate trimestrali, con un Pay Out pari al 62%. Il Pay Out indica la percentuale dell’utile annuo destinata agli azionisti come dividendo. In generale, sono da preferire società che mantengono livelli di Pay Out più contenuti, a garanzia di stabilità delle cedole anche per il futuro. Negli ultimi 10 anni il tasso di crescita del dividendo è stato pari al 12% annuo composto. Ipotizzando per il futuro gli stessi tassi di crescita conseguiti nell’ultimo decennio, tra dieci anni il dividendo potrebbe già attestarsi al 7% per superare il 22% annuo tra 20 anni.

Trend storico degli utili e previsioni: Negli ultimi 5 anni la società ha incrementato gli utili con una crescita media del 4,8% annuo composto. Per i prossimi 5 anni gli analisti stimano una crescita annua composta degli utili, quasi doppia, e pari al 9% annuo.

Multipli di borsa: Il price earning attuale del titolo è pari a 24 volte gli utili attesi per il 2021. La capitalizzazione attuale è pari a 57 miliardi, con un rapporto prezzo/ricavi pari a 6 volte.

Performance in borsa: Dal 30 giugno 1972 ad oggi il titolo ha messo a segno risultati record, con un rendimento complessivo pari a +1667%, contro Autore: Paolo Crociato Per ulteriori notizie, analisi, interviste, visita il sito di Trend Online