Nuovo tofnfo dei finanziari a Piazza Affari

QUOTAZIONI CORRELATE

SimboloPrezzoVariazione
ITLMS.MI23.043,57+92,74
UCG.MDD6,380,05
MPSLTD.BO363,750,80
FTSEMIB.MI21.613,30+78,78

Iniziata in deciso rialzo dopo il via libera ad aiuti per massimi 100 miliardi di euro da parte dell'Eurogrupo alla Spagna perché ristrutturi il suo sistema bancario, la giornata di Piazza Affari chiude in pesante lettera in parallelo al sostanziale azzeramento dei guadagni visti sugli altri listini europei dopo un avvio in lieve calo di Wall Street.

A fine giornata a Piazza Affari l'indice Ftse Mib (Milano: FTSEMIB.MI - notizie) cala in area 13.070,75 (-2,79%), mentre l'Ftse Italia All-Share (Milano: ITLMS.MI - notizie) si porta a quota 14.049,34 (-2,46%) e l'Ftse Italia Star (Milano: ITSTAR.MI - notizie) limita i danni sui 10.021,45 punti (-0,85%).

Tra le blue chip tricolori resistono alla lettera solo Pirelli & C (Dusseldorf: PIL3.DU - notizie) ., Luxottica (Milano: LUX.MI - notizie) e Salvatore Ferragamo, mentre crollano nuovamente le quotazioni di UniCredit (MDD: UCG.MDD - notizie) , Banco Popolare (Francoforte: A0MWJR - notizie) , Intesa Sanpaolo (Dusseldorf: 575913.DU - notizie) , Mediobanca (Xetra: 851715 - notizie) e Mps (BSE: MPSLTD.BO - notizie) . (l.s.)

Scopri le nostre fonti: clicca sul logo per leggere tutti gli articoli dei provider e trova il tuo preferito