Italia markets closed
  • FTSE MIB

    24.744,38
    +215,69 (+0,88%)
     
  • Dow Jones

    34.200,67
    +164,68 (+0,48%)
     
  • Nasdaq

    14.052,34
    +13,58 (+0,10%)
     
  • Nikkei 225

    29.683,37
    +40,68 (+0,14%)
     
  • Petrolio

    63,07
    -0,39 (-0,61%)
     
  • BTC-EUR

    51.916,33
    -441,59 (-0,84%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.398,97
    +7,26 (+0,52%)
     
  • Oro

    1.777,30
    +10,50 (+0,59%)
     
  • EUR/USD

    1,1980
    +0,0004 (+0,04%)
     
  • S&P 500

    4.185,47
    +15,05 (+0,36%)
     
  • HANG SENG

    28.969,71
    +176,57 (+0,61%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.032,99
    +39,56 (+0,99%)
     
  • EUR/GBP

    0,8663
    -0,0020 (-0,23%)
     
  • EUR/CHF

    1,1018
    -0,0015 (-0,14%)
     
  • EUR/CAD

    1,4981
    -0,0028 (-0,19%)
     

Obbligazioni dei mercati emergenti: un'opportunità per gli investitori attivi

Virgilio Chelli
·3 minuto per la lettura
Obbligazioni dei mercati emergenti: un'opportunità per gli investitori attivi
Obbligazioni dei mercati emergenti: un'opportunità per gli investitori attivi

BlueBay sottolinea il profilo attraente di rischio/rendimento rispetto ai mercati sviluppati e segnala opportunità nel credito legato all’immobiliare cinese, ma anche in Turchia, Argentina e persino Angola

In un mondo affamato di crescita e reddito, i mercati emergenti “brillano di luce propria”. Ne è convinta Polina Kurdyavko, Head of Emerging Market Debt di BlueBay Asset Management, sottolineando che in un momento in cui Il destino dell’economia globale dipende dal successo dei vaccini, il contesto di incertezza crea opportunità per gli investitori attivi, soprattutto per quelli aperti ad adottare un approccio absolute return o unconstrained, capitalizzando sulla dispersione e sull’asimmetria. Questo approccio offre l’agilità e la flessibilità di investire ovunque e usare qualsiasi strumento. Guardando al resto del 2021, l’esperta di BlueBay ritiene che i portafogli con conviction più elevata, maggiore concentrazione, duration più flessibile e corta, siano quelli che offrono il profilo rischio/rendimento più attraente.

CONDIZIONI VALUTARIE FAVOREVOLI

Nei mercati emergenti il settore obbligazionario è così esteso da avere un valore pari a circa il 60% dell’economia mondiale, e se si aggiunge la traiettoria positiva di queste economie, che rappresentano tre quarti della crescita globale e sono due volte più grandi rispetto a 20 anni fa, si spiega perché sempre più operatori in cerca di rendimento scelgono i Mercati Emergenti. Inoltre, le condizioni valutarie sono favorevoli, perché la combinazione di tassi reali negativi negli USA e del miglioramento delle partite correnti probabilmente rappresenterà un vento favorevole per gli asset in valuta locale nel 2021.

OPPORTUNITÀ IN CINA E IN TURCHIA

Dove trovare le migliori opportunità? L’esperta di BlueBay AM parte dall’Asia, segnalando che il mercato immobiliare cinese continua a offrire valutazioni relativamente interessanti e non disponibili altrove, e anche se c’è una certa mancanza di trasparenza, fondamentalmente il settore sembra essere su una base stabile. Un altro sovrappeso nel portafoglio di BlueBay AM è la Turchia, perché nonostante le politiche deboli degli ultimi anni, che hanno bruciato riserve valutarie, molte aziende e istituzioni finanziarie sono solide, offrendo opportunità per ottenere rendimenti in questo mercato.

MA ANCHE IN ARGENTINA E IN ANGOLA

Un altro esempio segnalato dall’esperta di BlueBay AM è l’Argentina, che ha ristrutturato il debito l’anno scorso, presenta ancora un mix di politiche molto debole, ma si avvia verso fine anno ad elezioni che potrebbero modificare lo status quo. Inoltre, i titoli di Stato argentini offrono prezzi interessanti che incorporano ancora poco la potenziale ripresa futura, con rendimenti attraenti. Per BlueBay AM è molto interessante anche l’Angola, che ha sofferto i bassi prezzi del petrolio, ma ora beneficia del rimbalzo e riceve un po’ di sollievo dalle agenzie multilaterali. I rendimenti sono elevati, con un buon potenziale di upside a livello di prezzi.

UN VENTAGLIO MOLTO AMPIO

Sono solo quattro esempi che mostrano quanto sia ampio il set di opportunità con un approccio di investimento unconstrained, sottolinea BlueBay AM, secondo cui gli emergenti continueranno a offrire valutazioni interessanti, rendimenti potenzialmente in rialzo e aspettative per una ripresa più solida nel 2021, rispetto alle economie sviluppate. Inoltre, la propensione degli investitori a scegliere asset domestici durante la pandemia ha reso l’asset class meno affollata.

PIU ATTRAENTI DELLE ECONOMIE SVILUPPATE

L’esperta di BlueBay AM sottolinea che le prospettive di rendimento per gli asset emergenti sono diventate relativamente attraenti rispetto alle controparti sviluppate, molte delle quali mostrano valutazioni elevate sostenute dalla liquidità delle banche centrali e dai tassi a zero o negativi. In un mondo affamato di crescita e reddito, conclude l’analisi di BlueBay AM, gli asset delle economie emergenti con fondamentali economici e politici disparati offrano un rendimento potenzialmente maggiore e benefici di diversificazione nei portafogli globali, con un approccio unconstrained.