Italia Markets open in 8 hrs 13 mins

Ocse alza stima crescita Italia 2019 +0,2%, conferma 2020 +0,4%

Voz

Roma, 21 nov. (askanews) - L'Ocse ha rivisto leggermente al rialzo la previsione di crescita economica dell'Italia di quest'anno, al più 0,2 per cento del Pil, mentre ha confermato il più 0,4 per cento atteso sul 2020. Sul 2021 stima un più 0,5 per cento. "Sul Pil è atteso un recupero molto graduale - si legge nel capitolo sulla Penisola - L'incertezza globale sul commercio e la debolezza della domanda esterna continueranno a pesare sulle esportazioni e sugli investimenti delle imprese".

"I consumi si riprenderanno gradualmente - prosegue l'ente parigino - con i redditi disponibili delle famiglie che continuano a crescere e la fiducia che si stabilizza. La politica di bilancio sosterrà l'attività tramite riduzioni dei fardelli fiscali e dei contributi, così come con un aumento degli investimenti pubblici e degli incentivi alle imprese".