Italia markets open in 2 hours 17 minutes
  • Dow Jones

    34.479,60
    +13,40 (+0,04%)
     
  • Nasdaq

    14.069,42
    +49,12 (+0,35%)
     
  • Nikkei 225

    29.116,93
    +168,20 (+0,58%)
     
  • EUR/USD

    1,2102
    -0,0004 (-0,04%)
     
  • BTC-EUR

    32.376,64
    +3.290,03 (+11,31%)
     
  • CMC Crypto 200

    976,35
    +34,54 (+3,67%)
     
  • HANG SENG

    28.842,13
    +103,23 (+0,36%)
     
  • S&P 500

    4.247,44
    +8,26 (+0,19%)
     

Ocse: PIL Italia crescerà al 4,5% nel 2021 mentre prosegue la campagna vaccinale

·1 minuto per la lettura

Il Pil dell'Italia salirà al 4,5% nel 2021 e al 4,4%, nel 2022: così emerge dalle Prospettive Economiche dell'Ocse presentate oggi a Parigi. Guardando al nostro paese, il prodotto interno lordo dovrebbe tornare ai livelli pre-pandemia del 2019 nella seconda metà del 2022, afferma l'Ocse. In Italia "la pandemia è stata messa sotto controllo grazie alle misure di contenimento" adottate dal governo: è quanto si legge nella scheda dedicata all'Italia delle Prospettive economiche dell'Ocse, presentate oggi a Parigi, in cui il governo viene invitato ora a puntare sulle riforme della pubblica amministrazione in quanto "necessarie per sostenere una maggiore crescita". "Il governo ha di conseguenza allentato le restrizioni, consentendo la riapertura di ristoranti, musei e scuole superiori" e adesso "mira a vaccinare l'80% della popolazione (41,5 milioni di persone) entro il mese di settembre 2021".