Italia markets closed
  • FTSE MIB

    24.744,38
    +215,69 (+0,88%)
     
  • Dow Jones

    34.200,67
    +164,68 (+0,48%)
     
  • Nasdaq

    14.052,34
    +13,58 (+0,10%)
     
  • Nikkei 225

    29.683,37
    +40,68 (+0,14%)
     
  • Petrolio

    63,07
    -0,39 (-0,61%)
     
  • BTC-EUR

    45.916,12
    -5.851,51 (-11,30%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.398,97
    +7,26 (+0,52%)
     
  • Oro

    1.777,30
    +10,50 (+0,59%)
     
  • EUR/USD

    1,1980
    +0,0004 (+0,04%)
     
  • S&P 500

    4.185,47
    +15,05 (+0,36%)
     
  • HANG SENG

    28.969,71
    +176,57 (+0,61%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.032,99
    +39,56 (+0,99%)
     
  • EUR/GBP

    0,8657
    -0,0026 (-0,30%)
     
  • EUR/CHF

    1,1020
    -0,0013 (-0,12%)
     
  • EUR/CAD

    1,4982
    -0,0028 (-0,18%)
     

Oggi lo sciopero di Amazon, niente consegne per 24 ore

Matia Venini
·2 minuto per la lettura
Oggi lo sciopero di Amazon, niente consegne per 24 ore
Oggi lo sciopero di Amazon, niente consegne per 24 ore

40mila lavoratori del colosso dell’e-commerce protestano contro lo stop delle trattative per il rinnovo del contratto nazionale

“Se tutti gli italiani non facessero ordini ad Amazon, ma li facessero anche solo il 23, arriverebbe un segnale fortissimo”. È l’appello lanciato dai sindacati per annunciare lo sciopero dei lavoratori del colosso dell’e-commerce, il primo nel suo genere. 40mila tra addetti ai pacchi e driver incroceranno oggi le braccia per protestare contro l’arresto delle trattative per il rinnovo del contratto nazionale, sperando di trasformare la protesta in uno stop dei consumi che coinvolga tutti i cittadini.

UNO SCIOPERO INTERNAZIONALE

A promuovere lo sciopero sono le sigle Filt-Cgil, Fit-Cisl e Uiltrasporti insieme a Nidil-Cgil, Felsa-Cisl e Uiltemp-Uil: “Si tratta di uno sciopero internazionale, vista la partecipazione dei sindacati non solo in Italia”. “Non chiediamo alle persone di modificare il loro stile di vita sempre più caratterizzato dal commercio online”, ha dichiarato Floriano Zorzella, rappresentante piacentino di Filt-Cgil, annunciando altre giornate di protesta nel caso in cui Amazon non ascoltasse le richieste dei dipendenti per delle migliori condizioni di lavoro.

LE RICHIESTE DEI LAVORATORI

Tra le richieste avanzate dai sindacati per il rinnovo del contratto di secondo livello ci sono la riduzione dell’orario di lavoro dei driver, la clausola sociale e la continuità occupazionale per tutti in caso di appalto o di cambio di fornitore, l’indennità Covid e la stabilizzazione dei contratti a tempo determinato e dei lavoratori interinali.

LA RISPOSTA DI AMAZON

“I nostri dipendenti e i corrieri assunti dalle imprese terze che effettuano servizi di consegna ricevono entrambi salari competitivi”, ha dichiarato Amazon dopo l’annuncio dello sciopero. “Lo scorso anno l’azienda in momenti diversi ha anche erogato un bonus a titolo di riconoscimento e ringraziamento ai dipendenti del settore logistico e dei settori terzi per il lavoro eccezionale svolto durante l’emergenza sanitaria”.

LE PROTESTE

Sono molte le iniziative organizzate in tutta Italia per accompagnare lo sciopero nazionale. Dalle 11.30 alle 14.30 è in programma un presidio davanti al magazzino Mxp5 dello stabilimento di Castel San Giovanni, il “quartier generale” italiano di Amazon. In Lombardia sono in programma ben sei manifestazioni, oltre a quello dello stabilimento di Genova e quello di Passo Corese, nel Lazio.