Olanda, via alla nazionalizzazione della banca-assicurazione SNS Reaal

Amsterdam (Olanda), 1 feb. (LaPresse/AP) - Lo Stato olandese ha deciso di nazionalizzare la banca e la compagnia di assicurazioni SNS Reaal. Lo ha fatto sapere il ministro delle Finanze olandese, Jeroen Dijsselbloem. Nel 2008 la banca, la quarta più grande in Olanda, ricevette 750 milioni di euro di aiuti pubblici, e le sue operazioni sono rimaste per lo più redditizie. Il valore dei beni immobiliari della società però si è ridotto a tal punto che il bilancio annuale era sotto la soglia legale di solvibilità. La banca aveva segnalato più volte la cosa, e fino a ieri erano in corso colloqui con investitori privati per un'acquisizione. Dijsselbloem ha tuttavia fatto sapere in un rapporto di 20 pagine diffuso oggi che la nazionalizzazione è l'opzione migliore.

Scopri le nostre fonti: clicca sul logo per leggere tutti gli articoli dei provider e trova il tuo preferito


Cosa sta succedendo in Borsa

Nome Prezzo Var. % Ora
Ftse Mib 23.395,44 +1,03% 11:25 CEST
Eurostoxx 50 3.724,70 +0,74% 11:10 CEST
Ftse 100 6.831,49 +0,86% 11:10 CEST
Dax 12.044,10 +0,65% 11:10 CEST
Dow Jones 17.776,12 -1,11% 31 mar 22:35 CEST
Nikkei 225 19.034,84 -0,90% 08:00 CEST
  • BATTI IL MERCATO

    BATTI IL MERCATO

    Segui l'andamento delle quotazioni che ti interessano. Leggi notizie personalizzate e gli aggiornamenti del tuo portafoglio. Altro »

Ultime notizie dai mercati