Italia markets open in 8 hours 31 minutes
  • Dow Jones

    34.152,01
    +239,61 (+0,71%)
     
  • Nasdaq

    13.102,55
    -25,55 (-0,19%)
     
  • Nikkei 225

    28.868,91
    -2,89 (-0,01%)
     
  • EUR/USD

    1,0176
    +0,0011 (+0,11%)
     
  • BTC-EUR

    23.484,79
    -378,64 (-1,59%)
     
  • CMC Crypto 200

    569,15
    -2,76 (-0,48%)
     
  • HANG SENG

    19.830,52
    -210,38 (-1,05%)
     
  • S&P 500

    4.305,20
    +8,06 (+0,19%)
     

Onefootball sceglie Christina Lundari come Country Manager Italia

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 28 lug. (askanews) - Onefootball, la media platform globale dedicata al calcio, ha annunciato la nomina di Christina Lundari come Country manager in Italia. Lundari sarà responsabile della crescita del fatturato dell'azienda in uno dei mercati più importanti per la piattaforma e riporterà all'executive vice president Global Sales, Michael Pennington.

Christina Lundari, viene sottolineato in una nota, "porterà a Onefootball quasi 20 anni di esperienza nei settori del digital advertising e della tecnologia". In passato ha ricoperto ruoli senior in diverse multinazionali del settore tecnologico, tra cui Google e Microsoft, e arriva in Onefootball dopo otto anni di esperienza in Yahoo! come General Manager per l'Italia.

"Entrare a far parte di Onefootball mi dà l'opportunità di sfruttare la mia esperienza nel campo della tecnologia e dell'advertising digitale in un ambiente completamente nuovo e in un settore amato da tanti italiani, il calcio", ha detto Christina Lundari. "La community di Onefootball, composta da giovani appassionati di calcio, rende la piattaforma una destinazione naturale per ingaggiare la generazione Z, in un ambiente brand safe. Non vedo l'ora di offrire al mercato l'ampia gamma di soluzioni pubblicitarie innovative e su misura che possiamo creare grazie ai nostri asset, adesso anche in ambito 3.0", ha concluso.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli