Italia markets closed
  • Dow Jones

    34.232,25
    -95,54 (-0,28%)
     
  • Nasdaq

    13.439,91
    +60,86 (+0,45%)
     
  • Nikkei 225

    28.406,84
    +582,01 (+2,09%)
     
  • EUR/USD

    1,2212
    +0,0055 (+0,45%)
     
  • BTC-EUR

    35.308,41
    -157,97 (-0,45%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.203,84
    -49,30 (-3,93%)
     
  • HANG SENG

    28.593,81
    +399,72 (+1,42%)
     
  • S&P 500

    4.158,20
    -5,09 (-0,12%)
     

Opa Creval, Credit Agricole Italia ritocca di nuovo il prezzo. Periodo adesione prolungato al 23 aprile

Redazione Finanza
·1 minuto per la lettura

12,50 per azione cum dividendo anche se le adesioni non supereranno la soglia del 90%. Credit Agricole Italia ritocca nuovamente il prezzo dell'Opa lanciata su CreVal, estendendo il periodo di adesione, che si sarebbe dovuto concludere nella giornata di oggi, mercoledì 21 aprile. Così nel comunicato: "Alla luce dell'approccio costruttivo e del supporto all'Offerta manifestato dai suddetti investitori e al fine di favore la realizzazione dell'integrazione industriale tra CreVal e il Gruppo Crédit Agricole Italia, l'Offerente ha deciso, e comunica, anche ai sensi degli artt. 36 e 43 del Regolamento Emittenti, che rinuncia a condizionare il pagamento del Corrispettivo Addizionale al superamento della Soglia 90% e che, di conseguenza, in caso di perfezionamento dell'Offerta, l'Offerente riconoscerà un corrispettivo di Euro 12,500 (cum dividendo, ossia inclusivo delle cedole relative ad eventuali dividendi distribuiti dall'Emittente) per ciascuna Azione portata in adesione (il 'Corrispettivo Aggiornato'), a prescindere dal superamento della Soglia 90%". Ancora, nella nota si legge che "considerato che il Corrispettivo Aggiornato viene comunicato al pubblico il giorno precedente la chiusura del Periodo di Adesione (per chi legge nella giornata di ieri), ai sensi dell'art. 43, comma 1, del Regolamento Emittenti il Periodo di Adesione è automaticamente prorogato fino alle ore 17:30 (ora italiana) del 23 aprile 2021 (incluso), di modo che tra la data di pubblicazione del presente comunicato e la chiusura dell'Offerta decorra un termine di almeno tre Giorni di Borsa Aperta. Conseguentemente, la Data di Pagamento, originariamente prevista per il 26 aprile 2021, è ora fissata per il giorno 30 aprile 2021 (la "Nuova Data di Pagamento").