Italia markets open in 4 hours 29 minutes
  • Dow Jones

    34.639,79
    +617,75 (+1,82%)
     
  • Nasdaq

    15.381,32
    +127,27 (+0,83%)
     
  • Nikkei 225

    27.692,34
    -61,03 (-0,22%)
     
  • EUR/USD

    1,1302
    -0,0004 (-0,03%)
     
  • BTC-EUR

    49.853,29
    -90,07 (-0,18%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.431,09
    -7,79 (-0,54%)
     
  • HANG SENG

    23.536,18
    -252,75 (-1,06%)
     
  • S&P 500

    4.577,10
    +64,06 (+1,42%)
     

OPEC+: meeting il 4 Novembre, verso la conferma del piano (analisti)

·1 minuto per la lettura

L’Opec+ si riunisce il prossimo 4 novembre E I delegati hanno indicato che è probabile che il gruppo proceda con un aumento di 400.000 b/g della quota di produzione a dicembre, in linea con la tabella di marcia concordata a luglio. La pressione sulla coalizione per considerare un aumento maggiore è cresciuta con il rialzo dei prezzi del petrolio, ma all’interno del gruppo persistono preoccupazioni sulla sostenibilità della domanda sullo sfondo di un rallentamento economico in Cina e di una potenziale nuova ondata di casi di Covid-19. Alla fine della settimana scorsa, il Comitato Tecnico Congiunto (JTC) della coalizione Opec+ aveva ridotto le sue previsioni di crescita della domanda globale di petrolio a +5,7 mbg nel 2021. La nostra ipotesi corrente sul prezzo del Brent per le stime degli utili 2021-23, dice Equita Sim, è pari a 70 dollari a barile. I titoli favoriti nel settore sono Eni e Galp fra le integrate e Tenaris nel segmento dei servizi.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli