Italia markets open in 2 hours 21 minutes
  • Dow Jones

    33.677,27
    -68,13 (-0,20%)
     
  • Nasdaq

    13.996,10
    +146,10 (+1,05%)
     
  • Nikkei 225

    29.627,44
    -124,16 (-0,42%)
     
  • EUR/USD

    1,1966
    +0,0011 (+0,10%)
     
  • BTC-EUR

    53.254,12
    +2.228,93 (+4,37%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.376,56
    +82,57 (+6,38%)
     
  • HANG SENG

    28.850,00
    +352,75 (+1,24%)
     
  • S&P 500

    4.141,59
    +13,60 (+0,33%)
     

Open Fiber porta la fibra a Palagano, nell'appennino modenese

webinfo@adnkronos.com (Web Info)
·1 minuto per la lettura

Servizi essenziali come lo smart working e la didattica a distanza non sono più un miraggio per Palagano, comune dell’appennino modenese che dispone già di una infrastruttura in modalità Ftth (Fiber To The Home, fibra fino a casa), la migliore in circolazione secondo l’Agcom, capace di assicurare una connettività all’avanguardia, fino a 1 Gigabit per secondo. E' quanto sottolinea una nota di Open Fiber, comune e Regione Emilia Romagna.

La rete rimarrà di proprietà pubblica, mentre Open Fiber, che l’ha realizzata, ne curerà la gestione e la manutenzione per i prossimi 20 anni. Il piano regionale per la banda ultra larga nasce dall’impegno comune di Regione Emilia Romagna, Lepida e Infratel, la società in-house del Mise concedente dei bandi pubblici (vinti da Open Fiber) per la copertura delle aree bianche del territorio.

"Proseguire con il rafforzamento delle infrastrutture digitali significa anche garantire uguaglianza di diritti a tutti i cittadini – sottolineano il Presidente della Regione Emilia Romagna, Stefano Bonaccini, e l’Assessore alla Montagna, Aree interne e programmazione territoriale Barbara Lori - un aspetto ancora più importante alla luce della drammatica pandemia che stiamo attraversando: l'accesso al digitale è fondamentale per le famiglie, per i ragazzi che sono costretti alla didattica a distanza – ci auguriamo per il minor tempo possibile, perché vogliamo creare le condizioni affinché le scuole riaprano al più presto in sicurezza - per le imprese, per l'assistenza e la telemedicina".