Italia markets open in 4 hours 17 minutes
  • Dow Jones

    31.496,30
    +572,20 (+1,85%)
     
  • Nasdaq

    12.920,15
    +196,65 (+1,55%)
     
  • Nikkei 225

    28.926,03
    +61,71 (+0,21%)
     
  • EUR/USD

    1,1905
    -0,0020 (-0,17%)
     
  • BTC-EUR

    42.478,27
    +340,74 (+0,81%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.022,14
    +78,96 (+8,37%)
     
  • HANG SENG

    28.645,10
    -453,19 (-1,56%)
     
  • S&P 500

    3.841,94
    +73,47 (+1,95%)
     

Orange aperta a partnership in infrastrutture telefonia mobile - Ceo

·1 minuto per la lettura
Logo Orange in un negozio dell'operatore delle tlc a Bordeaux

PARIGI (Reuters) - Orange è aperta a potenziali partnership su infrastrutture di telefonia mobile con concorrenti europee come Vodafone e Deutsche Telekom.

Lo afferma Stéphane Richard, Ceo, dopo che la società francese di telecomunicazione ha finalizzato la nascita della propria società di torri, Totem.

"Il nostro piano non è di vendere le nostre torri a Cellnex o ad American Tower", ha detto Richard durante una conferenza stampa, riferendosi a due delle maggiori società del settore.

"Il nostro piano è di sviluppare un'offerta alternativa, creata e gestita da un operatore (di telecomunicazioni), e di vedere se altri condivideranno in futuro le nostre opinioni", ha aggiunto, citando Vodafone e Deutsche Telekom come potenziali partner.

Richard ha chiarito che al momento Orange non ha in corso trattative né con Vodafone né con Deutsche Telekom ma che per le due società avrebbe senso considerare quest'opzione dopo la nascita delle loro società di torri.

(Tradotto da Redazione Danzica, in Redazione a Milano Maria Pia Quaglia, enrico.sciacovelli@thomsonreuters.com, +48587696613)