Italia markets close in 2 hours 51 minutes
  • FTSE MIB

    23.131,90
    +33,75 (+0,15%)
     
  • Dow Jones

    31.961,86
    +424,51 (+1,35%)
     
  • Nasdaq

    13.597,97
    0,00 (0,00%)
     
  • Nikkei 225

    30.168,27
    +496,57 (+1,67%)
     
  • Petrolio

    63,15
    -0,07 (-0,11%)
     
  • BTC-EUR

    41.927,93
    -259,20 (-0,61%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.024,35
    +29,69 (+2,98%)
     
  • Oro

    1.781,40
    -16,50 (-0,92%)
     
  • EUR/USD

    1,2229
    +0,0061 (+0,50%)
     
  • S&P 500

    3.925,43
    +44,06 (+1,14%)
     
  • HANG SENG

    30.074,17
    +355,93 (+1,20%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.702,65
    -3,34 (-0,09%)
     
  • EUR/GBP

    0,8646
    +0,0046 (+0,53%)
     
  • EUR/CHF

    1,1078
    +0,0050 (+0,45%)
     
  • EUR/CAD

    1,5250
    +0,0024 (+0,16%)
     

Oro al test di due supporti: come investire

Investimenti Bnp Paribas
·1 minuto per la lettura

Due supporti particolarmente importanti potrebbero permettere alle quotazioni dell'oro di tornare a salire. Vediamo come impostare una possibile strategia operativa con i Turbo Certificates di BNP Paribas.

Alle prese con un doppio supporto, l'oro potrebbe tornare a crescere in direzione dei 1.800 dollari l'oncia.

La fase rialzista partita nella seconda metà di maggio 2019, ad agosto 2020 ha perso di intensità facendo emergere la trendline ribassista ottenuta congiungendo i top del 18 di questo mese e del 16 settembre.

Se il primo tentativo di breakout della media mobile a 200 periodi, a fine novembre 2020, non è andato a segno, il secondo, partito dopo la prima settimana di gennaio e terminato a inizio febbraio, ha portato alla discesa dei prezzi sotto la MM200.

Questo movimento ha confermato la validità della linea di tendenza già citata partita ad agosto 2020. Si tratta di un supporto, che di concerto con il sostegno offerto dai 1.767 dollari (top del 18 maggio 2020), potrebbe far ripartire gli acquisti sull'oro.

Oro: strategie operative

Operativamente, si potrebbero sfruttare gli arrivi a 1.770 dollari per valutare una strategia di natura long con stop loss localizzato a 1.720 dollari e obiettivo a 1.800 dollari. Il target finale sarebbe invece localizzato a 1.820 dollari.

Per questa strategia, si adatta il certificato Turbo Long di ISIN NLBNPIT10E65 e leva 9,89.

Autore: Investimenti Bnp Paribas Per ulteriori notizie, analisi, interviste, visita il sito di Trend Online