I mercati italiani sono chiusi

Oro Analisi Fondamentale Giornaliera, Previsioni – I rialzisti hanno bisogno di un aiuto da borsa, dollaro e tassi di interesse in calo

James Hyerczyk

Giovedì i future sull’oro hanno guadagnato terreno; un dollaro USA in calo ha reso il metallo prezioso, denominato in dollari, più appetibile per gli acquirenti non statunitensi. Il metallo è stato h a anche beneficiato del brusco calo nelle borse statunitensi. Gli investitori infatti hanno venduto investimenti ad alto rendimento dirottando i fondi sul mercato dell’oro come bene rifugio.

Su Comex, i future sull’oro con scadenza a dicembre hanno chiuso a $ 1287,50, in rialzo di $ 3,80 (+0,30%).

Le notizie appena uscite attorno alla riforma fiscale repubblicana hanno provocato un calo dei tassi di rendimento dei titoli del Tesoro USA, rendendo meno appetibile il dollaro e spingendo in rialzo il prezzo dell’oro.

Secondo la CNBC, la proposta di legge repubblicana presentata al Senato, che si propone di riscrivere la normativa fiscale, sarebbe differente rispetto alla riforma presentata alla Camera, che prevede una posticipazione al 2019del taglio alle imposte dal 35% al 20%.

I politici sostengono che si tratta di un processo normale ma la reazione dei mercati lascia intendere che gli investitori desiderano maggiore chiarezza.

Inoltre, entrambi i piani prevedono una tassa sui 2600 miliardi di profitti esteri tenuti oltre oceano dalle multinazionali statunitensi. Il Senato parla di una tassa del 12% su contanti e beni liquidi e di un 5% sui beni non liquidi. La Camera ha però modificato la legge nella giornata di giovedì elevando le aliquote rispettivamente al 14% al 7%.

Inoltre, entrambe le proposte avrebbero aggiunto 1500 miliardi di dollari in 10 anni al deficit di bilancio statunitense e al debito nazionale, ipotesi che in passato avrebbe probabilmente affrontato critiche da parte dei repubblicani.

Fra le altre notizie, secondo quanto dichiarato giovedì dal Dipartimento del Lavoro, nella settimana conclusasi il 4 novembre le richieste settimanali dei sussidi di disoccupazione statali sono aumentate di 10.000 salendo a 239.000 (valore destagionalizzato).

I trader prevedevano un valore di 231.000. Il Dipartimento del Commercio ha dichiarato che le scorte all’ingrosso sono aumentati dello 0,3 per cento, in linea con un sondaggio fra gli economisti. Inoltre, la forte crescita di agosto è stata rivista leggermente in calo dal 0,9 per cento allo 0,8 per cento.

Oro Comex grafico giornaliero

Previsioni

Venerdì in apertura i future sull’oro si muovono in ribasso.

L’incapacità di seguire l’andamento successivo dopo il guadagno di giovedì e un dollaro Usa in calo sta mettendo pressione sul metallo prezioso. Tuttavia, l’oro rimane in grado di postare il suo primo risultato positivo settimanale in un mese.

L’oro tenterà un rally venerdì se il calo nei rendimenti del Tesoro degli Stati Uniti porterà ad un dollaro USA più debole. Inoltre, un’altra ondata di vendite nei mercati azionari spingerà probabilmente gli investitori verso il mercato dell’oro come porto sicuro.

Negli Stati Uniti è giornata festiva e in non ci saranno rapporti governativi.

Tuttavia, gli investitori avranno l’opportunità di reagire alla relazione preliminare sulla fiducia del consumatore dell’Università Michigan, prevista a 100,8. Il grafico suggerisce che una mossa sostenuta su $ 1286.80 indicherà la presenza di acquirenti e la discesa al di sotto di $ 1292,90 porterà a un’inversione rialzista sul grafico giornaliero, innescando una possibile accelerazione verso l’alto.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE: