Italia markets closed
  • FTSE MIB

    22.178,80
    +171,40 (+0,78%)
     
  • Dow Jones

    30.218,26
    +248,74 (+0,83%)
     
  • Nasdaq

    12.464,23
    +87,05 (+0,70%)
     
  • Nikkei 225

    26.751,24
    -58,13 (-0,22%)
     
  • Petrolio

    46,09
    +0,45 (+0,99%)
     
  • BTC-EUR

    15.691,10
    -24,67 (-0,16%)
     
  • CMC Crypto 200

    365,19
    -14,05 (-3,71%)
     
  • Oro

    1.842,00
    +0,90 (+0,05%)
     
  • EUR/USD

    1,2127
    -0,0022 (-0,18%)
     
  • S&P 500

    3.699,12
    +32,40 (+0,88%)
     
  • HANG SENG

    26.835,92
    +107,42 (+0,40%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.539,27
    +22,17 (+0,63%)
     
  • EUR/GBP

    0,9019
    -0,0006 (-0,07%)
     
  • EUR/CHF

    1,0811
    -0,0009 (-0,08%)
     
  • EUR/CAD

    1,5490
    -0,0127 (-0,81%)
     

Oro in fase di consolidamento

Investimenti Bnp Paribas
·1 minuto per la lettura

Ecco la strategia di Eugenio Sartorelli sull’oro (video pillola registrata il 30 ottobre 2020). Il metallo prezioso ha iniziato una fase di correzione seguendo l'andamento degli indici azionari europei e americani. Dinamica che stupisce perché in una fase di turbolenza sarebbe più sensato vedere l’oro non al ribasso. Secondo il trader, la commodity è in una fase di accumulazione e che potrebbe poi esplodere al rialzo dopo l’esito delle elezioni americane. Superata questa fase, sopra 1.950 dollari, potrebbe proiettarsi ben sopra 2.000.

SCENARIO RIALZISTA

Sopra 1.950 dollari, target a 2.000 e 2.050 dollari.

SCENARIO RIBASSISTA

Sotto 1.840 dollari, target a 1.800 e 1.780 dollari.

Autore: Investimenti Bnp Paribas Per ulteriori notizie, analisi, interviste, visita il sito di Trend Online