Italia markets open in 8 hours 15 minutes
  • Dow Jones

    34.152,01
    +239,61 (+0,71%)
     
  • Nasdaq

    13.102,55
    -25,55 (-0,19%)
     
  • Nikkei 225

    28.868,91
    -2,89 (-0,01%)
     
  • EUR/USD

    1,0172
    +0,0007 (+0,07%)
     
  • BTC-EUR

    23.460,73
    -387,19 (-1,62%)
     
  • CMC Crypto 200

    569,15
    -2,76 (-0,48%)
     
  • HANG SENG

    19.830,52
    -210,38 (-1,05%)
     
  • S&P 500

    4.305,20
    +8,06 (+0,19%)
     

Orsa Taxi: "Vigileremo su lavori Commissione e individueremo nuova data per sciopero"

(Adnkronos) - "Non si può aprire un dialogo mettendo sul tavolo una pistola fumante. Ieri, durante l'incontro con la viceministra delle Infrastrutture e mobilità sostenibili è arrivata l'ennesima chiusura da parte del Governo. Noi eravamo intenzionati a trovare un punto d'intesa ma Bellanova ci ha riproposto le stesse cose: una nuova rimodulazione dell'articolo 10 del ddl concorrenza ma sempre confermando che l'impianto legislativo rimarrà quello del passaggio attraverso la legge delega e questo per noi non può andare. Siamo irremovibili". Ad affermarlo all'Adnkronos è il segretario nazionale di Orsa Taxi, Rosario Gallucci il giorno dopo l'incontro al Mims sottolineando la sua contrarietà, come quella dell'intera categoria, "alla delega ampia al governo" su questo tema.

"Ora la parola passa al Parlamento e la settima prossima ci sarà la discussione in Commissione. Vigileremo sui lavori della Commissione ma intanto individueremo in questi giorni la prima data utile per un nuovo sciopero", sottolinea Gallucci aggiungendo: "noi dobbiamo difendere il nostro lavoro e le nostre licenze a tutti i costi".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli