Italia markets open in 6 hours 11 minutes
  • Dow Jones

    34.200,67
    +164,67 (+0,48%)
     
  • Nasdaq

    14.052,34
    +13,54 (+0,10%)
     
  • Nikkei 225

    29.572,40
    -110,97 (-0,37%)
     
  • EUR/USD

    1,1977
    -0,0003 (-0,02%)
     
  • BTC-EUR

    47.269,45
    -4.046,06 (-7,88%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.279,90
    -111,81 (-8,03%)
     
  • HANG SENG

    28.969,71
    +176,61 (+0,61%)
     
  • S&P 500

    4.185,47
    +15,05 (+0,36%)
     

Osai Automation: risultato netto positivo nel 2020, conti penalizzati da effetto Covid

simone borghi
·1 minuto per la lettura

Nonostante l’anno 2020 risenta degli effetti del Covid, che ha costretto Osai Automation a una forzata riduzione della produzione per due mesi, il gruppo mantiene inalterata la sua solidità e conclude con successo il processo di quotazione su Aim Atalia. Lo si legge in una nota che riporta i risultati dell’esercizio 2020 che si è chiuso con fatturato e margine che hanno subito una riduzione contenuta rispetto ad altre realtà operanti nello stesso mercato, con la quota export che supera l’83% del fatturato. Osai ha ridotto significativamente l’indebitamento a fine 2020, mantenendo inalterato il livello di liquidità. Il risultato netto è positivo, seppure in sensibile decrescita. Sul dato impatta anche la scelta della società di non aver mai fatto ricorso agli ammortizzatori sociali nel corso dell’anno. Il beneficio derivante dal credito d’imposta per i costi di IPO ricadrà nel 2021.