Italia Markets closed

Osservatorio Compass: i viaggi in cima a classifica desideri 2020

Red/Rar

Milano, 10 feb. (askanews) - I viaggi sono in cima alla classifica dei desideri per questo 2020: si posizionano al primo posto tra i progetti da realizzare, superando l'acquisto dell'auto o della casa. È quanto emerge dall'Osservatorio Compass, società di credito al consumo del Gruppo Mediobanca, che ha realizzato un focus sulle abitudini degli italiani in tema di viaggi e vacanze per il 2020.

In cima alla classifica dei desideri si collocano i viaggi per oltre un quarto degli intervistati (26%), soprattutto della fascia più adulta. Il 75% degli italiani ha in programma di partire nell'anno in corso, con un budget medio di spesa per il viaggio principale di circa 1.600 euro (per il 2% supererà i 5.000 euro). Gli italiani si confermano ancora una volta tradizionalisti, con il 38% che concentra le proprie vacanze equamente tra luglio e agosto. Si tratta di una vacanza che durerà per la maggior parte una settimana (44%) o al massimo due (26%), mentre per quasi due su dieci sarà di pochi giorni.

Lo Stivale è la meta preferita, con sei italiani su dieci che rimarranno all'interno dei confini nazionali. Oltre un quarto (26%), invece, sta valutando di spostarsi in un Paese europeo, con la Spagna in cima ai desideri seguita da Grecia, Francia e Gran Bretagna. C'è anche il 14% che si sta orientando su mete lontane, come gli Stati Uniti. Con chi partiranno? In coppia con il proprio partner (56%) o con la famiglia (31%), ma c'è anche chi preferisce viaggiare con amici (14%) o da solo (10%).