I mercati italiani aprono fra 1 ora 35 min

Ottava a doppia velocità: Milano verso i 22 mila pt

Pietro Origlia

RENDIMENTO PORTAFOGLIO MIDCAP +61.36%

FTSE MIB +13.64%

E' stata una settimana a velocità alternata quella appena passata sui principali mercati azionari che, grazie agli acquisti delle ultime sedute, chiudono in leggero rialzo in scia ai buoni dati macro provenienti sia da oltreoceano che dal Vecchio Continente nonostante sullo sfondo rimangono sempre presenti i timori geopolitici.

Tra i vari indici dobbiamo segnalare da una parte il NASDAQ che torna a rivedere i suoi massimi di sempre e dalla parte opposta il DAX che nonostante il rimbalzo continua ad essere all'interno di una tendenza di medio periodo ribassista.

Sul mercato delle valute arrivano le prese di beneficio sull'EURO che dopo aver toccato la soglia degli 1.2 nei confronti del DOLLARO chiude l'ottava nei pressi degli 1.186; nel breve il mancato recupero degli 1.19 potrebbe far proseguire la debolezza di breve in direzione degli 1.18 e a seguire 1.17.

Settimana all'insegna della positività per Piazza Affari (+0.87) con le quotazioni che, dopo aver toccato i minimi della precedente settimana posizionati nei pressi dei 21300 punti, chiude oltre i 21850 punti; nel breve le attese sono per una continuazione degli acquisti in direzione delle forti resistenze e massimi annuali posti sulla soglia dei 22 mila punti oltre i quali il FTSE Mib invierebbe un nuovo segnale di forza.

Per quanto riguarda i titoli ottime le PERFORMANCE di MONCLER (+2.9%) e DATALOGIC (+4,.13%) che segnalati lo scorso weekend fanno segnare i loro nuovi massimi di sempre;

per questa nuova ottava sotto osservazione entrano A2A col superamento di area 1.45 euro e MAIRE TECNIMONT oltre i 4.18 euro.

Per consultare la PERFORMANCE dei ns PORTAFOGLI clicca qui

Buon trading

Per abbonarsi ai nostri PORTAFOGLI:

BLUE CHIP

MID CAP

ETF

Autore: Pietro Origlia Per ulteriori notizie, analisi, interviste, visita il sito di Trend Online