Italia markets closed
  • FTSE MIB

    24.718,81
    -12,08 (-0,05%)
     
  • Dow Jones

    34.347,03
    +152,97 (+0,45%)
     
  • Nasdaq

    11.226,36
    -58,96 (-0,52%)
     
  • Nikkei 225

    28.283,03
    -100,06 (-0,35%)
     
  • Petrolio

    76,28
    -1,66 (-2,13%)
     
  • BTC-EUR

    15.808,62
    -169,21 (-1,06%)
     
  • CMC Crypto 200

    386,97
    +4,32 (+1,13%)
     
  • Oro

    1.754,00
    +8,40 (+0,48%)
     
  • EUR/USD

    1,0405
    -0,0008 (-0,07%)
     
  • S&P 500

    4.026,12
    -1,14 (-0,03%)
     
  • HANG SENG

    17.573,58
    -87,32 (-0,49%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.962,41
    +0,42 (+0,01%)
     
  • EUR/GBP

    0,8595
    +0,0005 (+0,05%)
     
  • EUR/CHF

    0,9837
    +0,0023 (+0,23%)
     
  • EUR/CAD

    1,3906
    +0,0028 (+0,20%)
     

Out of: Oscar dell'ottica agli occhiali con lenti che cambiano colore in un secondo

Out of: Oscar dell'ottica agli occhiali con lenti che cambiano colore in un secondo
Out of: Oscar dell'ottica agli occhiali con lenti che cambiano colore in un secondo

Out Of ha vinto il Silmo d'Or, considerato l'Oscar dell'ottica, con un paio di occhiali da sole sportivi con una lente in grado di schiarirsi e scurirsi a seconda della luce circostante, in meno di un secondo e senza l'utilizzo di batterie. Un premio dunque di altissimo livello, che è andato a premiare un prodotto su cui è utile fare un necessario approfondimento.

Out of: Oscar dell'ottica agli occhiali con lenti che cambiano colore in un secondo
Out of: Oscar dell'ottica agli occhiali con lenti che cambiano colore in un secondo

Il funzionamento degli occhiali da sole Out Of è garantito dalla loro lente IRID fotocromatica, elettronica, istantanea e senza batteria. Per capire esattamente di che cosa stiamo parlando, ecco un chiaro esempio in cui tutti si possono riconoscere. Diciamo che stai andando in bicicletta ed è una bella giornata di sole. All'improvviso entri in una galleria e per qualche momento non vedi assolutamente niente.

Non hai idea se davanti a te ci sia una macchina, un masso o qualunque ostacolo. Ecco, i Bot con lente IRID schiariscono in meno di un secondo così ci vedi bene sin dal primo metro, senza dover fare niente, facendoti così dimenticare il fastidioso ritardo che caratterizza le normali lenti fotocromatiche finora in commercio. E, soprattutto, le tante situazioni di potenziale pericolo che Out Of punta ad aggirare e a dimenticare per sempre.

Il segreto sta ovviamente nella tecnologia utilizzata da Out Of, start up in portfolio di iN3 Ventures. Nella lente è infatti incorporata una piccola cella fotovoltaica che alimenta un microchip e uno speciale film a cristalli liquidi (patented sulle maschere da sci, patent pending sugli occhiali da sole). Il microchip lavora costantemente per adattare la luminosità della lente, coprendo ogni gradazione dal 17% al 42% di trasmissione della luce visibile.

Sia il film a cristalli liquidi sia l'elettronica sono perfettamente impermeabili quindi sono pronti ad affrontare qualunque condizione meteo. Inoltre non hanno batterie, di nessun tipo: nemmeno solari. L'unica fonte di energia necessaria è il sole, quindi gli occhiali Out Of sono ecofriendly e si usano normalmente: non esiste nessun setup, non devono mai essere ricaricati e non si scaricheranno mai. Tutta questa tecnologia sulla lente però non si sente in termini di peso. I Bot pesano 29.5 grammi, quindi come un occhiale normale. Gli occhiali Bot sono già in commercio, puoi trovarli nei migliori negozi di sport e di ottica.

Out of: Oscar dell'ottica agli occhiali con lenti che cambiano colore in un secondo
Out of: Oscar dell'ottica agli occhiali con lenti che cambiano colore in un secondo

Out Of, già società benefit, è una startup innovativa italiana in portfolio di iN3 Ventures, fondata da due fratelli: un fisico e un designer di prodotto. La mission è creare prodotti che grazie all’innovazione permettano agli appassionati degli sport outdoor di dare il massimo nel pieno rispetto della sostenibilità ambientale e sociale. Nel 2020 ha lanciato Electra con tecnologia IRID, la prima lente elettronica in grado di adattare la sua luminosità ai cambi di luce ambientali in maniera automatica e senza batteria.