Italia markets open in 1 minute
  • Dow Jones

    28.210,82
    -97,97 (-0,35%)
     
  • Nasdaq

    11.484,69
    -31,80 (-0,28%)
     
  • Nikkei 225

    23.474,27
    -165,19 (-0,70%)
     
  • EUR/USD

    1,1853
    -0,0014 (-0,12%)
     
  • BTC-EUR

    10.818,25
    +1.488,85 (+15,96%)
     
  • CMC Crypto 200

    257,09
    +12,20 (+4,98%)
     
  • HANG SENG

    24.808,95
    +54,53 (+0,22%)
     
  • S&P 500

    3.435,56
    -7,56 (-0,22%)
     

Ovs balza di circa 17% dopo risultati trim2, redditività in recupero

·1 minuto per la lettura

Ovs balza a Piazza Affari dopo la pubblicazione, ieri a borsa chiusa, dei risultati del secondo trimestre (maggio-luglio).

Intorno alle 12 il titolo sale del 16,76% a 0,9995 euro per azione, dopo aver perso quasi metà del suo valore dall'inizio dell'epidemia di coronavirus a fine febbraio.

Il secondo trimestre ha mostrato un recupero della redditività rispetto al trimestre precedente, che era stato fortemente impattato dal lockdown. L'Ebitda adjusted è stato pari a 36,1 milioni, sostanzialmente in linea con lo stesso periodo del 2019 (37,4 milioni), grazie al posticipo dei saldi estivi da luglio ad agosto e grazie a un maggior controllo dei costi.

Un broker italiano nota come i risultati del primo semestre siano "leggermente sopra le attese" a livello di redditività.

Nel secondo trimestre i ricavi sono risultati in calo del 18%, soprattutto a causa del protrarsi del lockdown nelle prime settimane di maggio, spiega la società.

Ovs mette inoltre in evidenza come abbiano sofferto soprattutto i negozi nelle città d'arte e in centro a Milano, a causa della mancanza di turismo e dell'effetto dello smart working.

(Elisa Anzolin, in redazione a Milano Sabina Suzzi)