Italia markets open in 2 hours 8 minutes
  • Dow Jones

    34.077,63
    -123,04 (-0,36%)
     
  • Nasdaq

    13.914,77
    -137,58 (-0,98%)
     
  • Nikkei 225

    29.053,58
    -631,79 (-2,13%)
     
  • EUR/USD

    1,2069
    +0,0028 (+0,23%)
     
  • BTC-EUR

    45.888,79
    -1.890,54 (-3,96%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.248,33
    -50,63 (-3,90%)
     
  • HANG SENG

    29.105,73
    -0,42 (-0,00%)
     
  • S&P 500

    4.163,26
    -22,21 (-0,53%)
     

S&P 500: indice torna a mirare ai 4.000 punti

Investimenti Bnp Paribas
·2 minuto per la lettura

Le quotazioni dell’S&P 500 sono tornate a mettere sotto pressione la resistenza orizzontale a 3.971,6 punti, lasciata in eredità dai massimi del 15 marzo 2021. La forza del trend rialzista ha permesso alle quotazioni di invalidare anche il modello Hanging man messo in evidenza nella newsletter di ieri e che non era ancora stato confermato. Al momento i prezzi del principale indice di Borsa americano sembrano mirare all’intorno psicologico dei 4.000 punti, dove transita la linea di tendenza ottenuta collegando i massimi del 9 novembre 2020 e 8 gennaio 2021. Da quest’ultimo obiettivo i corsi potrebbero mettere in pausa l’uptrend dando inizio a una correzione che permetterebbe al listino di scaricarsi dai recenti eccessi di pressione in acquisto. Nel breve periodo, un segnale negativo sarebbe identificabile nella discesa delle quotazioni al di sotto della trendline disegnata con i minimi del 29 e 30 marzo: da qui potrebbe infatti iniziare una flessione verso i 3.900 punti, dove verrebbe effettuato il pullback del livello dinamico disegnato con i top del 22 e 23 marzo 2021. Da un punto di vista operativo, si potrebbero valutare strategie di matrice long da 3.970 punti con stop loss individuabile a 3.942 punti e obiettivo a 4.000 punti. Al contrario invece, gli short sarebbero valutabili su possibili eccessi a 4.000 punti con stop loss identificabile 4.025 punti e target a 3.970 punti.

SCENARIO RIALZISTA

Strategie long valutabili da 3.970 punti con stop loss a 3.942 punti e target a 4.000 punti.

PRODOTTO BARRIERA ISIN SCADENZA

TURBO LONG 3.200,0000 NLBNPIT10CX0 16/06/2021

TURBO LONG 3.300,0000 NLBNPIT10CY8 16/06/2021

SCENARIO RIBASSISTA

Strategie short valutabili da 4.000 punti con stop loss a 4.025 punti e target a 3.970 punti.

PRODOTTO BARRIERA ISIN SCADENZA

TURBO SHORT 4.500,0000 NLBNPIT10XB2 16/06/2021

TURBO SHORT 4.400,0000 NLBNPIT10XA4 16/06/2021

Autore: Investimenti Bnp Paribas Per ulteriori notizie, analisi, interviste, visita il sito di Trend Online