Italia Markets closed

P.A., Uil: su malattia statali attendiamo convocazione

Mlp

Roma, 14 gen. (askanews) - "Leggiamo stamani sulla stampa che ci sarebbe da parte del governo la disponibilità a trattare sull'annosa vertenza della decurtazione del trattamento accessorio dei dipendenti pubblici che si assentano per malattia. Una disciplina, questa, che ormai da troppo tempo regola con evidenza fattispecie identiche, la malattia per l'appunto, in modo diseguale, negando ai pubblici le voci accessorie che giustamente continuano ad esser riconosciute ai lavoratori del settore privato". A sottolinearlo è il segretario confederale della Uil, Antomio Foccillo, auspicando una convocazione a breve sulla vicenda.

In questo contesto "ribadiamo, ancora una volta, che l'orientamento giurisprudenziale, peraltro consolidato proprio con riferimento al pubblico impiego, in più occasioni e fattispecie ha dimostrato come tali norme possano ritenersi legittime solo allorquando motivate da ragioni di carattere temporaneo, costituendone invece un pervenuto carattere di illegittimità il loro protrarsi duraturo nel tempo, caso che per la malattia si sta verificando fin dal 2008".

(Segue)