Italia Markets closed

Pa: EY, digital walk 'Le new ways of working nella Pubblica amministrazione'

webinfo@adnkronos.com
·1 minuto per la lettura

Il lockdown ha imposto il lavoro da remoto alla stragrande maggioranza dei lavoratori del terziario, inclusi quelli della Pubblica amministrazione e, nonostante le difficoltà culturali e tecnologiche, l’esperimento ha avuto risultati soddisfacenti, da un punto di vista sia di produttività sia di soddisfazione dei lavoratori. Ora la sfida è non tornare indietro: la transizione verso le 'new ways of working', se gestita correttamente, può essere un incredibile fattore di accelerazione dell’efficienza e della modernizzazione della Pa e del Paese. Ma quali sono gli strumenti che consentiranno alla Pa la transizione nel 'lavoro del futuro'?

Per iniziare, investimenti in infrastrutture fisiche e tecnologiche, nella formazione e nelle politiche di gestione delle risorse umane e la creazione di nuovi luoghi di lavoro. Se ne discuterà domani giovedì 1 ottobre nel corso del digital talk 'Le new ways of working nella Pubblica amministrazione', promosso da EY e trasmesso in streaming su Adnkronos.com, a partire dalle ore 15.

Interverranno: Alessandro Bacci (Regione Lazio), Dario Bergamo (EY), Davide Bottazzi (EY), Guido Cutillo (EY), Ivano Ilardo (EY), Monica Parrella (ministero dell’Economia e delle finanze), Sauro Angeletti (Presidenza del Consiglio dei Ministri) e Iliana Totaro (Gruppo Enel).