Italia markets close in 5 hours 10 minutes
  • FTSE MIB

    26.436,00
    +103,01 (+0,39%)
     
  • Dow Jones

    35.457,31
    +198,70 (+0,56%)
     
  • Nasdaq

    15.129,09
    +107,28 (+0,71%)
     
  • Nikkei 225

    29.255,55
    +40,03 (+0,14%)
     
  • Petrolio

    82,28
    -0,68 (-0,82%)
     
  • BTC-EUR

    55.049,10
    +1.017,15 (+1,88%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.483,56
    +20,20 (+1,38%)
     
  • Oro

    1.779,20
    +8,70 (+0,49%)
     
  • EUR/USD

    1,1628
    -0,0009 (-0,08%)
     
  • S&P 500

    4.519,63
    +33,17 (+0,74%)
     
  • HANG SENG

    26.136,02
    +348,81 (+1,35%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.167,33
    +0,50 (+0,01%)
     
  • EUR/GBP

    0,8448
    +0,0016 (+0,19%)
     
  • EUR/CHF

    1,0739
    +0,0007 (+0,07%)
     
  • EUR/CAD

    1,4359
    -0,0017 (-0,12%)
     

Pa: Nava (Dg Reform), 'interventi principali su digitalizzazione e personale'

·1 minuto per la lettura

Nel supporto alla pubblica amministrazione "noi interveniamo in tante aree ma uno dei filoni principali è stato quello della digitalizzazione, declinato non solo sull’infrastruttura digitale ma anche sull’adattamento del capitale umano e sulla facilità per gli utenti di accedere alle piattaforme digitali. Altro tema su cui abbiamo lavorato e stiamo lavorando è la selezione, la promozione e gli incentivi al personale". Lo dice, intervistato da 'Milano Finanza', il direttore generale della Dg Reform, Mario Nava.

Sulla 'sforbiciata' prevista dal ministro Brunetta allo smart working per gli statali, dice ancora, "credo che si tratti più che altro di una questione di regolamentazione ma comunque bisogna distinguere tra quando lo Smart è necessità di salute pubblica e quando invece è scelta di business o comunque amministrativa. Nel momento in cui la necessità di salute pubblica non esiste più bisogna fare una scelta di business: in questi 15 mesi di pandemia abbiamo scoperto che ci sono alcune cose che si fanno meglio da remoto e altre che si fanno meglio in presenza", conclude Nava.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli