Italia Markets open in 8 hrs 12 mins

Pagamenti: Martini (Nexi), ‘da open banking grandi opportunità per settore corporate’

webinfo@adnkronos.com

L’innovazione nel settore del digitale, e dei pagamenti digitali in particolare, promette di dare i maggiori benefici alle aziende. "Il mondo delle corporate può beneficiare in particolare delle innovazioni nel mondo digitale", spiega Renato Martini, direttore Digital Banking Solutions di Nexi, perché "il mondo corporate, ancor più del segmento privati, è interessato da grosse possibilità di efficienza a livello di servizio portatile e pagamenti digitali". A margine del Salone dei Pagamenti a Milano Martini sottolinea che "come Nexi abbia dedicato un workshop a quelle che sono le novità sui pagamenti digitali per le corporate. Ci sono delle discontinuità sia normative che tecnologiche che portano opportunità importanti", come la fatturazione elettronica, l’istant payment e l’open banking. 

"Qualche settimana fa la nostra nuova piattaforma di remote banking corporate, che è un prodotto stato dell’arte che consente un collegamento in digitale delle aziende alla banca, con tutta una serie di novità, come un front end completamente ridisegnato, la possibilità di avere un’app mobile compagna della postazione di remote banking per consentire al Cfo, al responsabile amministrativo di pagare e di autorizzare pagamenti e incassi anche in mobilità e ad esempio l’integrazione della piattaforma di remote banking con l’Erp aziendale", continua Martini. 

L’Open Banking, in particolare, è "un’opportunità proprio per le corporate". Dallo scorso 14 settembre, ricorda Martini, "le banche hanno iniziato ad esporre l’Api di Open Banking e consentono l’accesso a terze parti ma anche alle banche stesse per la lettura in tempo reale dei conti correnti e alla disposizione di operazioni di pagamento. Questo apre un mondo di nuovo opportunità proprio per le corporate".